EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 ... 65 66 [67] 68 69  Send TopicPrint
Very Hot Topic (More than 500 Replies) COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER (Read 223392 times)
claudio68
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 192
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #990 - 06.08.19 at 20:16:17
Print Post  
Ciao Cavallino, mi sono arrivati i mos e li ho montati domenica

https://www.picpasteplus.com/view.php?i=qpxp4p9jfpy41jijb454j3qg.jpg

ho acceso e funziona perfettamente, per ora lo sto provando con un alimentatore. tra un paio di giorni vado in ferie, lo provero' con carico quando torno , a settembre...
Ciao a tutti e buone Ferie Wink
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #991 - 06.08.19 at 21:30:18
Print Post  
Anche a te buone ferie e divertiti
  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
bulover55
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 216
Location: Toscana
Zodiac sign: Capricorn
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #992 - 09.08.19 at 23:01:54
Print Post  
Bravo Claudio68 vedrai che  questo progetto ti dara' molte soddisfazioni ..complimenti ancora..facci sapere i risultati..
buone ferie..
Bulover55
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #993 - 27.10.19 at 07:31:19
Print Post  
claudio68  Buona domenica ,dato che non ti fai sentire ti aggiorno io in merito all'inverter .
Al posto della schedina da 18 khz  ho inserito questa scheda che fa da oscillatore sempre a 18 khz pero il segnale sinusoidale viene sincronizzato rispetto alla sinusoidale che esce dal pilota. Difatti con tale scheda la sinusoidale in uscita e più perfetta e i finali riscaldano molto di meno. In ogni caso ti allego lo schema per come ho fatto, se ci sono dubbi me lo fai sapere.
  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
claudio68
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 192
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #994 - 03.11.19 at 08:32:06
Print Post  
CIAO Cavallino e ciao a tutti. Mi sono fermato con le prove de''inverter, sono un po incasinato, con l'anno nuovo mi trasferiro' all'estero, con tutti i problemi e proccupazioni che ne derivano.
Avevo montato i mosfet che mi erano arrivati dalla Cina, e avevo provato ad alimentare il tutto con un'alimentatore da banco. Ora dovrei ricollegarlo ed effettuare un po di prove, mi riprometto di farlo nei prossimi giorni. Una cosa strana che ricordo e' che avevo provato a mettere in uscita due condensatori nuovi da 20uF in sostituzione di quelli che avevo precedentemente montato , che erano di un valore inferiore, e l'inverter non partiva , mandando in protezione l'alimentatore perche' l'assorbimento andava oltre i 3A. hai qualche suggerimento?
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #995 - 03.11.19 at 12:54:21
Print Post  
Ciao claudio68  buona domenica e ben risentito .
Per come ti avevo accennato i condensatore devono essere accoppiati in base alla potenza ,in pratica se ne metti due in serie sull'uscita 230 volt devono essere da 16 mf 400 volt ,se sono più grande ne devi mettere tre in serie cosi facendo cala la corrente di spunto, in pratica a vuoto non devi superare i tre ampere di assorbimento devi stare intorno a 2 ampere massimo. come vedi io non mi sono fermato sto cercando di migliorare il più possibile ,adesso sto provando con questa scheda di sincronismo con ottimi risultati. In ogni modo fai le cose con calma e intanto e vedi che all'estero si sta meglio del nostro paese per cui vai tranquillo.
  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
claudio68
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 192
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #996 - 03.11.19 at 16:18:12
Print Post  
Ok faro' qualche prova e se riesco prima di partire costruisco anche la nuova scheda di sincronismo
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #997 - 03.11.19 at 19:25:52
Print Post  
Se ti può essere di aiuto ti mando un video per come funziona la scheda di sincronismo.
https://youtu.be/YV3ML0cTFF8
  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
claudio68
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 192
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #998 - 04.11.19 at 18:22:21
Print Post  
Pensi di modificare lo schema della scheda di sincronismo o e' quello finale?
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #999 - 04.11.19 at 21:10:47
Print Post  
Presumo che sia quella finale, in ogni modo il segnale e buono e potrebbe andare. Difatti come sappiamo più si avvicina alla sinusoidale e meno potenza abbiamo, male che vada si può migliorare qualcosina sulla scheda di sincronismo. Io le prove le ho fatte su parecchie elettrodomestici e vanno bene, e pure il condizionatore da 12 mila btu parte senza problemi, che questo alla partenza ha uno spunto pari a 23 ampere.
  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 745
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #1000 - 06.11.19 at 06:30:46
Print Post  
Ciao Cavallino
questo schema si basa su uno step-up che da 12/24Vdc eleva fino a 350Vdc...
Il ramo del feedback non sembra funzionare correttamente...Ho notato che la tensione non varia con il trimmer.
Ho fatto altre prove eliminando l'opto-isolatore e ponendo l'uscita alta tensione con una R da 370K sul pin 1 e solo così riesco ad avere una tensione fissata a piacimento costante...Ho connesso le masse in comune e funziona bene...Però voglio isolare l'uscita dalle masse del circuito; ma non ci riesco perché sto sbagliando qualche calcolo di resistenza...Sullo schema in allegato mi sono messo in gioco
  

step_up3.png ( 25 KB | Downloads )
step_up3.png
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #1001 - 07.11.19 at 20:16:11
Print Post  
Ciao  xardas
Prova con questo schema che to fatto e poi vedi che il feedback ti funziona bene. Come vedi  ti ho levato un pugno di componenti inutile.
  

step_up3_001.png ( 168 KB | Downloads )
step_up3_001.png

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 745
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #1002 - 07.11.19 at 22:35:31
Print Post  
Grazie mille
sei gentile come sempre.
Domani proverò e ti farò sapere...Buonanotte
  
Back to top
 
IP Logged
 
cavallino
Board Moderator
*****
Offline


--------

Posts: 1202
Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #1003 - 07.11.19 at 22:41:16
Print Post  
Ok io sono sempre su questo schermo tutto solo soletto mi avete abbandonato tutti
Nota il C1 deve essere da 1000 pf e non da 104 pf
e il trimmer da 47 k dove c'è scritto regolatore di tensione si riferisce che lo devi regolare a punto massimo di tensione  che ti interessa la tensione in uscita .Se la tensione in uscita deve essere 300 volt questo va regolato a tale tensione a vuoto

Buonanotte
« Last Edit: 08.11.19 at 06:27:07 by cavallino »  

Ciao a tutti
Back to top
 
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 745
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: COME REALIZZARE UN SEMPLICE INVERTER
Reply #1004 - 10.11.19 at 23:01:23
Print Post  
Ciao Cavallino
oggi ho eseguito i test con i tuoi consigli e posso dore di esserci riuscito perfettamente ad isolare la tensione di uscita con ingresso...Domani provero con il TL431 come reference...

Ascolta, dai vari test ho notato delle differenze di potenza in uscita pur avendo lo stesso trasformatore switching preso da un ATX da 500W...Ti mostro gli schemi e dimmi cosa cambia tra i due
  

Step_up_12Vdc_350Vdc.png ( 25 KB | Downloads )
Step_up_12Vdc_350Vdc.png
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 65 66 [67] 68 69 
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa