EnergiAlternativa

1  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: Today at 00:49:04 
Ciao Cekko,grazie per i consigli.. allora ho sigillato i bordi con resina epossidica perché ad ogni carica usciva il pongo,ora così rimane tutto all'interno.
Ho.notato che ciclando la batteria ,l'auto scarica si riduce... Mi ci vorrebbe un automazione che pensa a caricare e scaricare la batteria  ma non ho idea di come farla .  Credo che in quel modo si vedrebbero i miglioramenti in fatto di capacità. Ho notato che l'aumento è di circa un minuto ogni carica..

2  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: Yesterday at 19:06:50 
Ciao Mek, ottimi risultati direi!! La cosa secondo me su cui dovresti concentrarti, è l'autoscarica, hai provato dopo i 30 min a collegare un carico e vedere se c'è ancora capacità?
Per la resistenza interna, e quindi il calo di tensione iniziale, prova ad avvicinare gli elettrodi e ad aumentare la concentrazione del sale.

3  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 07.07.20 at 00:30:14 
In fine la foto delle 4 celle in serie, notte a tutti

4  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 07.07.20 at 00:21:33 
Ecco invece un grafico della batteria a vuoto, caricata per un minuto , tensione iniziale di 5.5V che scendono abbastanza in fretta a 4.6V ,da qui la discesa è meno veloce. Rispetto al grafico precedente  della prima cella ,questa sembra aver ridotto l'auto scarica ma siamo ancora lontani per un uso normale
Caratteristica che ho notato è che ad ogni carica il pongo all'interno si espande e succede che una piccola parte fuoriesce dal tubetto.

5  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 06.07.20 at 23:32:00 
Salve a tutti. Ecco gli ultimi aggiornamenti:
Ho fatto altre 3 "celle"e così le possiamo chiamare... ma sta volta con mischiato il carbone attivo! Sinceramente , non ho riscontrato significativi miglioramenti.
Quindi ora ho quattro tubetti, quattro batterie che ho collegato in serie per poter accendere almeno un led.
Caricando con una tensione di 6Volt 1.8Ah per 40 secondi ho ottenuto i risultati mostrati nel grafico. Si parte da una tensione a vuoto di 5,6 Volt che cade precipitosa a 3,5 Volt. Dal minuto 13 in poi il led era acceso con intensità debole ,a 20 minuti ho deciso di staccare perché ero arrivato a 2.5 Volt che è la tensione a batteria scarica, sotto questo valore non scende ,comportandosi come una pila.

6  Elettronica/Elettricità / Apparati Elettronici / Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
 on: 05.07.20 at 14:08:19 
L'ho suddiviso in più parti, ecco la prima parte

7  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 04.07.20 at 18:49:41 
A cella scarica ho sempre una tensione di 0,5 V quindi credo che qualche effetto galvanico sia già in corso..
L'idea di farmi la pasta modellabile mi era già venuta solo che le ricette prevedono già 300gr di sale in più dici di aggiungere l'acqua salata al 30% giusto?
La cosa interessante è il ridotto tempo di carica che necessita , circa 2 minuti ,bisognerebbe aumentare però la durata di utilizzo .
Ecco due foto della cella già ultimata ,l'idea e di affiancarne altre utilizzando le  clips porta tubo pvc da elettricista.
Il carbone attivo volevo proprio aggiungerlo per ridurre la resistenza interna (che magari farà allungare la durata) ☺

8  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 04.07.20 at 17:24:58 
La polvere di carbone attivo sicuramente è conduttiva e neutra rispetto all'elettrolita, potrebbe portare dei miglioramenti alla resistenza interna della cella, ma potrebbe generare degli effetti galvanici interni, prova...
Un consiglio che posso sicuramente darti sarebbe quello di farti il pongo da solo utilizzando al posto dell'acqua direttamente l'acqua salata al 30%, non satura a questo punto. Altrimenti potresti far seccare il pongo che hai all'aria e poi reidratarlo con l'acqua salata, in modo da avere una concentrazione interna di sale maggiore.

9  Elettronica/Elettricità / Accumulatori / Re: Batteria Home made Al + Cu + pongo modellabile
 on: 04.07.20 at 17:12:56 
Grazie per la tua interessante risposta...
Nel pongo ho mischiato acqua satura di sale,ora ho pensato di aggiungere nel pongo polvere di carbone attivo. Potrebbe portare dei miglioramenti?

10  Elettronica/Elettricità / Apparati Elettronici / Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
 on: 04.07.20 at 13:28:01 
Buongiorno a tutti, non avevo notato che è stato messo a disposizione lo schema di questo inverter, mi sono armato di pazienza e lo sto digitalizzando, se qualcuno è disposto a collaborare e controllare gli eventuali errori nel riprodurlo andremo avanti, se fosse l'autore del progetto a farlo sarebbe il top.
Un saluto a tuuto il fourm.
Luigi

 
  Top  

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa