EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: [1] 2 3  Send TopicPrint
Normal Topic INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE (Read 10614 times)
Bridge
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 213
INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
07.07.16 at 16:58:52
Print Post  
Ho atteso di avere tempo a disposizione per digitalizzare lo schema di un'inverter sinusoidale in modalità Unipolare, ma ho avuto altre urgenze che mi hanno distolto dal realizzarlo.-
Ringrazio Elettro ed altri per la disponibilità avuta e spero che ora qualcuno possa "imbarcarsi" in questa avventura.-
Comprendo che non è semplice realizzarlo ed anche Inutile per via di strade più accessibili (cinesina), ma potrebbe invece essere utile sotto un profilo di apprendimento ed anche per una possibilissima evoluzione e semplificazione.-
L'inverter è funzionante e solido ed alimenta la mia abitazione da un mesetto circa.-
Per la descrizione dei vari stadi con misure e foto comprese sono a disposizione.-
Parecchio è già stato illustrato in "Homemade inverter", ma se di interesse può essere inserito a seguire qui in modo completo.-

Lo schema si divide in tre parti A,B,C ed è realizzato a matita con tutte le correzioni fatte strada facendo poichè è nato a fronte di un'idea che mi frullava in testa da tempo e si concretizzava piano piano, giorno dopo giorno.-
La parte A e B sono due fogli uniti che superano il formato A4, basta stamparli ed unirli, il rimanente C  è il semplice A4.-

La definizione OLD STYLE è pertinente perchè non c'è nulla di attuale, ma certamente funzionale.-

  

BozzaSchemaOriginale12-PartA.jpg ( 528 KB | Downloads )
BozzaSchemaOriginale12-PartA.jpg
BozzaSchemaOriginale12-PartB.jpg ( 450 KB | Downloads )
BozzaSchemaOriginale12-PartB.jpg
BozzaSchemaOriginale12-PartC.jpg ( 498 KB | Downloads )
BozzaSchemaOriginale12-PartC.jpg
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #1 - 07.07.16 at 18:04:59
Print Post  
Cheesy ...luce per i miei occhi e per molti appassionati di elettronica.

Volevo in primis chiedere scusa a Bridge per non aver dedicato tempo per rendere il progetto facilmente riproducibile .
La complessità dello sbroglio porta via molto tempo ,tempo che non ho ,ma mi impegno a farli stampare se arriva collaborazione  Wink (butto qui l'invito).

Tornando allo schema .....

Visto che c'è confusione in merito alla giusta descrizione del metodo di pilotaggio ,come possiamo chiamarlo ?

"SPWM bilanciato" potrebbe essere una valida descrizione ?

Un saluto e un sentito ringraziamento alla preziosa condivisione di Bridge
Grazie

ElettroshockNow

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
lemax74
Senior Member
****
Offline


--------

Posts: 425
Location: Trieste
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #2 - 07.07.16 at 18:40:37
Print Post  
Ci proverò io a metterlo in CAD.
Per ora solo lo schema, lo sbroglio del PCB mi sembra sia complicato. Mano a mano che finirò di disegnare i singoli stadi posterò le immagini dello schema, prego Bridge di verificare poi se durante la copia ci sono state sviste o errori da parte mia.

Ciao
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #3 - 07.07.16 at 19:54:41
Print Post  
Cheesy ....fantastico  ....
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #4 - 07.07.16 at 20:08:12
Print Post  
Se uso Eagle posso mettere a disposizione ciò che ho fatto mesi fà. .
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
lemax74
Senior Member
****
Offline


--------

Posts: 425
Location: Trieste
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #5 - 07.07.16 at 21:42:00
Print Post  
Confermo, Eagle.
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #6 - 07.07.16 at 22:51:32
Print Post  
lemax74 wrote on 07.07.16 at 21:42:00:
Confermo, Eagle.

Perfetto ...Domani posto il lavoro svolto fino ad oggi  Wink
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
RFBurns
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 41
Location: Australia
Gender: Male
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #7 - 08.07.16 at 07:12:13
Print Post  
Very nice bridge

Molto bello il ponte
  

Get with it, Get over it , Get on with it, Or leave

Cheap and reliable wont be fast.
Cheap and fast wont be reliable.
Reliable and fast wont be cheap.
Back to top
 
IP Logged
 
Bridge
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 213
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #8 - 08.07.16 at 18:12:10
Print Post  
RFBurns wrote on 08.07.16 at 07:12:13:
Very nice bridge


Thanks.
Very demanding project.-
  
Back to top
 
IP Logged
 
Bridge
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 213
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #9 - 08.07.16 at 18:16:56
Print Post  
Inserisco una foto per far vedere l'inverter assemblato.-
Il tutto è stato realizzato a solo scopo sperimentale per valutare la fattibilità e difficoltà realizzativa di un'inverter anomalo per i tempi odierni,  ma certamente "solido".- 
Molto è stato illustrato mentre il progetto avanzava in HomeMadeInverter e questa foto rappresenta la versione finale.-
Sono consapevole che l'immagine dell'insieme non è gradevole, ma la finalità non era questa.-

Se Elettro riesce a darmi la possibilità di inserire in questo argomento delle SottoCartelle potrei scomporre lo schema in varie sezioni per illustrarne il funzionamento con annesse foto e risultanze strumentali.-

Qualche caratteristica:
-Partenza Soft.
-Vout stabilizzata entro un range molto, molto ampio.-
-Modulazione Unipolare.-
-Protezione da corto-circuito o massima power ammessa, a piacere.
-Regolazione automatica della temperatura del dissipatore con controllo proporzionale giri Fan.-

L'out simmetrica del ponte è connessa al filtro passa basso LCL ed a seguire ad un trasformatore toroidale.-
La tensione DC che alimenta gli IGBT attuale è entro un range di 130>150V, ma il ponte può facilmente essere adeguato alla tensione disponibile.-
  

InvSineFinal.jpg ( 846 KB | Downloads )
InvSineFinal.jpg
Back to top
 
IP Logged
 
lemax74
Senior Member
****
Offline


--------

Posts: 425
Location: Trieste
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #10 - 08.07.16 at 19:59:15
Print Post  
Ciao Bridge,
bellissima foto! Tipica realizzazione da geni dell'elettronica.

Quando posterò il disegno della schema fatto su CAD magari tu evidenziami le aree dei singoli stadi, ci penserò io poi a scomporre il tutto in ogni singolo PDF.
Potrai così descrivere stadio per stadio, magari alla fine riusciamo a pubblicare anche una bella dispensa targate EA.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Smilzo
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 194
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #11 - 09.07.16 at 08:10:56
Print Post  
ciao ragazzi buongiorno vlevo innanzitutto fare i complimenti a Bridge per il suo lavoro e volevo approfittare per chiedere se questo tipo di inverter puo sfruttare un trasformatore da 3000VA 220-20V 150A (posterò delle foto il prima possibile) che mi è stato regalato proprio ieri da un'amico.... Fin'ora ho fatto saltare un centinaio tra mosfet ed igbt vista la mia inesperienza spero e ne approfitto per chiedervi se questo tipo di inverter potrebbe fare al caso mio...un saluto a tutti..Smilzo.
  
Back to top
 
IP Logged
 
Bridge
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 213
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #12 - 09.07.16 at 11:01:21
Print Post  
lemax74 wrote on 08.07.16 at 19:59:15:
.....descrivere stadio per stadio, magari alla fine riusciamo a pubblicare anche una bella dispensa targate EA


Si, sarebbe proprio una "bella" cosa, ....forse uno sprone in più per far avvicinare qualche volenteroso ad un mondo affascinante ed incantevole, ma schiacciato sempre più dal troppo disponibile e dal troppo facile.-

Per il CAD io normalmente uso Circad; provai tempo fa anche con Eagle, ma mi è sembrato più ostico, forse perchè avevo già dimestichezza  e familiarità con l'altro.-

OK per la disposizione dei vari componenti segui un pò l'ordine del disegno.- Lo schema si affollava sempre più "strada facendo" e molte volte ho dovuto ripercorrere i passi fatti  precedentemente così le correzioni sono state molteplici.- L'interpretazione del circuito dipende anche da come sono disposti i componenti, sembra banale ma così non è.-
Seguire il circuito e comprenderlo dipende molto da come viene architettato lo schema.-   Seguire una strada lineare aiuta moltissimo.-

Ai miei tempi quando c'ersa da risolvere un problema bisognava "immergersi" nello shema elettrico ed il primo passo per facilitare la comprensione era quello di cercare di mettersi nella "testa" di colui che lo aveva disegnato.-

  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #13 - 09.07.16 at 11:28:49
Print Post  
Allego il lavoro svolto sulla prima versione del progetto (ha subito notevoli cambiamenti),
quindi lemax prendi ciò che può esserti utile e scarta tutto il resto (forse tutto  Cheesy) ....
  

Inverter_discreto_unipolare.zip ( 104 KB | Downloads )
Inverter_discreto_unipolare.pdf ( 53 KB | Downloads )
Inverter_Discreto_Old_Style.png ( 195 KB | Downloads )
Inverter_Discreto_Old_Style.png

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Bridge
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 213
Re: INVERTER A COMPONENTI DISCRETI OLD STYLE
Reply #14 - 09.07.16 at 11:59:37
Print Post  
Smilzo wrote on 09.07.16 at 08:10:56:
....chiedere se questo tipo di inverter puo sfruttare un trasformatore da 3000VA 220-20V 150A


Ciao.- E perchè no?.- Il "cuore" di ogni inverter non conosce la tipologia dello stadio di potenza a lui connesso.- Dico così per sfatare tanti "sentito dire".- Lo stadio di potenza (Ponte, Push-Pull o altro) deve essere adeguato al carico, alla tensione disponibile, alla potenza target e di conseguenza alla corrente massima di progetto.-
Per questo ultimo dato sarebbe da evitare o ridurre al massimo il parallelo tra i MOS o IGBT.-
Questi essenziali 4 parametri danno la possibilità di dimensionare adeguatamente l'inverter rendendolo "solido" all'aggressività di carichi distorcenti e ad urti .....che sono sempre dietro l'angolo.-
Altra raccomandazione è quella di preferire sempre (entro il ragionevole) la serie e non il parallelo.- A parità di potenza privilegiare sempre la tensione a scapito della corrente.-

Smilzo wrote on 09.07.16 at 08:10:56:
Fin'ora ho fatto saltare un centinaio tra mosfet ed igbt...

L'inciampo, la svista è sempre presente quando si crea qualcosa, ma esiste sempre una causa che la produce.- Se questi eventi si verificano, bisogna fermarsi per focalizzare il problema con calma altrimenti si fanno danni a ripetizione.
Mai scoraggiarsi, mai mollare, ma riflettere prendendo nota ed appunti ...passo dopo passo ed in più documentarsi ed anche farsi aiutare.-
Ripeto ......mai mollare!.-
Un caro saluto.-
Bridge



  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: [1] 2 3 
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa