EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 Send TopicPrint
Normal Topic Controllo della potenza casalinga (Read 3292 times)
Senfino
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 4
Controllo della potenza casalinga
14.03.16 at 10:20:00
Print Post  
Ciao a tutti,

la mia idea e' un sistema centralizzato per attivare/disattivare varie prese di corrente in base al loro carico di potenza (watt) e ad una priorita', in modo che, la potenza complessiva non superi 3000W.

Il sistema e' comandato da un Raspberry pi2, il mio dubbio e' sull' "apparecchio" da mettere tra la presa di corrente e l'elettrodomestico.

Consigli e dritte Cheesy
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3919
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Controllo della potenza casalinga
Reply #1 - 15.03.16 at 07:30:45
Print Post  
Ciao Senfino,
Esistono diverse soluzioni in funzione del carico da comandare.
-per potenze >2500W teleruttori
-Per potenze >1000 e <2500 adotterei relè da quadro
-Per potenze <1000W i relè allo stadio solido
-Per potenze <400W semplici Triac

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Senfino
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 4
Re: Controllo della potenza casalinga
Reply #2 - 15.03.16 at 09:18:50
Print Post  
Ciao e grazie per la risposta, il mio problema e' ancora prima.

Mi servirebbe sapere come "rilevare" la potenza in uso in quel preciso istante.

Esiste gia' un sensore che rileva direttamente i watts usati, o bisogna comprare voltometro/amperometro per poi calcolarsela?

Ho comprato una board tipo mini/arduino, con esp (modulo wifi) gia' integrato.
Quindi questi sensori dovranno interfacciarsi con questa scheda, la quale poi mandera' i dati ad un "server" (raspberry) centrale. E sara' lui poi a dire ai vari interruttori se spegnersi o meno.
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3919
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Controllo della potenza casalinga
Reply #3 - 16.03.16 at 07:35:10
Print Post  

Questa è la base ....Poi bisogna lavorarci sopra per interfacciarlo con il raspberry  Wink
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Senfino
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 4
Re: Controllo della potenza casalinga
Reply #4 - 27.03.16 at 20:57:40
Print Post  
Grazie mille Elettroshock Smiley due cose:

1. Il sensore non e' collegato direttamente al raspberry. Ho comprato uno di questi https://learn.adafruit.com/adafruit-huzzah-esp8266-breakout/overview, che poi comunicheranno con il raspberry.

2. Non sono un elettronico, quindi non e' molto semplice per me capire il tuo circuito. Poi quando hai voglia e tempo darmi una spiegazione di massima di cosa fanno i vari coponenti?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa