EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 7 Send TopicPrint
Normal Topic recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto (Read 20384 times)
pluto1962
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #30 - 30.04.15 at 23:17:53
Print Post  
CITAZIONE (stufodelgas, 30/04/2015 23:12:39 ) Quote:
Ho "insegnato" alla mia caldaia a pellet a bruciare anche la legna. Non solo quella poca che riesco a tagliare e stagionare autonomamente ma soprattutto vecchi pallet recuperati dall'oasi ecologica del mio comune per essere smaltiti. L'amministrazione comunale è dell'avviso che qualsiasi cosa portata come rifiuto a smaltire che può essere recuperata ed utilizzata da qualcun'altro, è una risorsa che non deve andare al macero.
Percui chi vuole può recarsi alla discarica, chiedere cortesemente al personale, e portare a casa ciò che vuole.
Per concludere, oltre a 500 sacchi di pellet, ho messo a bruciare in caldaia anche circa 15-20 quintali di legna proveniente quasi esclusivamente da vecchi pallet.
Schiodo, taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 KG/cad. Non dico che rende come il pellet, ma ci si avvicina molto.

Posso farlo perchè lavoro a casa...
Nel periodo freddo devo ricaricare 10-15 volte al giorno

Ma il legno come lo inserisci nella caldaia a pellet con pezzi così?taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 Kg/cad
  
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi
Back to top
 
IP Logged
 
non sbaglio mai
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Zodiac sign:
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #31 - 30.04.15 at 23:17:54
Print Post  
Invece di  piantare abeti pianti bancali?
  
Chi non si arrangia è perduto.
è incredibile come un bipede di genere femminile possa ridurre un uomo
Donne! Non piangete se vado via, ma pregate che io ritorni
Back to top
 
IP Logged
 
pluto1962
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #32 - 30.04.15 at 23:21:43
Print Post  
Come per talea mi sa che non radicano anzi se fracicano:D
  
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi
Back to top
 
IP Logged
 
Roero
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #33 - 01.05.15 at 00:27:21
Print Post  
CITAZIONE (pluto1962, 30/04/2015 23:21:43 ) Quote:
CITAZIONE (stufodelgas, 30/04/2015 23:12:39 ) Quote:
Ho "insegnato" alla mia caldaia a pellet a bruciare anche la legna. Non solo quella poca che riesco a tagliare e stagionare autonomamente ma soprattutto vecchi pallet recuperati dall'oasi ecologica del mio comune per essere smaltiti. L'amministrazione comunale è dell'avviso che qualsiasi cosa portata come rifiuto a smaltire che può essere recuperata ed utilizzata da qualcun'altro, è una risorsa che non deve andare al macero.
Percui chi vuole può recarsi alla discarica, chiedere cortesemente al personale, e portare a casa ciò che vuole.
Per concludere, oltre a 500 sacchi di pellet, ho messo a bruciare in caldaia anche circa 15-20 quintali di legna proveniente quasi esclusivamente da vecchi pallet.
Schiodo, taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 KG/cad. Non dico che rende come il pellet, ma ci si avvicina molto.

Posso farlo perchè lavoro a casa...
Nel periodo freddo devo ricaric
are 10-15 volte al giorno

Ma il legno come lo inserisci nella caldaia a pellet con pezzi così?taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 Kg/cad


Mauro.....Stufo ha una LP30 della Nordika, che definirei molto evoluta oltre che di bocca buona, ha un lettore della fiamma interno e quando vede la fiamma della legna, non manda pellet in caldaia.
Con tutto il rispetto per la tua, mi pare che tu abbia la Red (MCZ) una buona caldaia, ma che come la mia, non penso abbia quel tipo di lettura della fiamma interno.
Pertanto non ti fidare a mettere legna, informati prima, sulla mia che è spartana non provo nemmeno, in quanto sono sicuro che continuerebbe a buttare pellet ignorando che c'è una fiamma prodotta dalla legna.
  
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.
Back to top
 
IP Logged
 
lasalute
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #34 - 01.05.15 at 01:55:35
Print Post  
Non è che la lp30 sia più evoluta ma semplicemente ha un sensore che attraverso la forzatura della fiamma ti dà questa possibilità. E una forzatura però in quanto non ci sono le sicurezze di una caldaia a legna e se va via la corrente il rischio è alto.
Anche voi con una piccola modifica potreste farlo ma io non rischierei.
  
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ











Back to top
 
IP Logged
 
pluto1962
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #35 - 01.05.15 at 09:22:40
Print Post  
CITAZIONE (Roero, 01/05/2015 01:55:35 ) Quote:
CITAZIONE (pluto1962, 30/04/2015 23:21:43 ) Quote:
CITAZIONE (stufodelgas, 30/04/2015 23:12:39 ) Quote:
Ho "insegnato" alla mia caldaia a pellet a bruciare anche la legna. Non solo quella poca che riesco a tagliare e stagionare autonomamente ma soprattutto vecchi pallet recuperati dall'oasi ecologica del mio comune per essere smaltiti. L'amministrazione comunale è dell'avviso che qualsiasi cosa portata come rifiuto a smaltire che può essere recuperata ed utilizzata da qualcun'altro, è una risorsa che non deve andare al macero.
Percui chi vuole può recarsi alla discarica, chiedere cortesemente al personale, e portare a casa ciò che vuole.
Per concludere, oltre a 500 sacchi di pellet, ho messo a bruciare in caldaia anche circa 15-20 quintali di legna proveniente quasi esclusivamente da vecchi pallet.
Schiodo, taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 KG/cad. Non dico che rende come il pellet, ma ci si avvicina molto.

P
osso farlo perchè lavoro a casa...
Nel periodo freddo devo ricaric
are 10-15 volte al giorno

Ma il legno come lo inserisci nella caldaia a pellet con pezzi così?taglio a pezzi da 30 cm e preparo "pacchetti" di peso tra 1 e 2 Kg/cad


Mauro.....Stufo ha una LP30 della Nordika, che definirei molto evoluta oltre che di bocca buona, ha un lettore della fiamma interno e quando vede la fiamma della legna, non manda pellet in caldaia.
Con tutto il rispetto per la tua, mi pare che tu abbia la Red (MCZ) una buona caldaia, ma che come la mia, non penso abbia quel tipo di lettura della fiamma interno.
Pertanto non ti fidare a mettere legna, informati prima, sulla mia che è spartana non provo nemmeno, in quanto sono sicuro che continuerebbe a buttare pellet ignorando che c'è una fiamma prodotta dalla legna.

Si però non ho capito dove inserisce la legna non credo dal serbatoio? e dallo sportello anche quello se non si può aprire durante il funzionamento?
  
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi
Back to top
 
IP Logged
 
lasalute
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #36 - 01.05.15 at 09:27:23
Print Post  
Esatto pluto dallo sportello.
  
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ











Back to top
 
IP Logged
 
pluto1962
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #37 - 01.05.15 at 09:33:03
Print Post  
Ma sul manuale della mia caldaia é vietato aprire lo sportello durante il funzionamento non é pericoloso?
  
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi
Back to top
 
IP Logged
 
lasalute
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #38 - 01.05.15 at 09:36:12
Print Post  
Diciamo che non possono funzionare a sportello aperto e oltre un certo tempo potrebbe essere pericoloso.
  
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ











Back to top
 
IP Logged
 
stufodelgas
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #39 - 01.05.15 at 10:41:29
Print Post  
C'è la possibilità di ricevere le notifiche quando qualcuno posta nella discussione?
Senza l'avviso è difficile seguire il thread.

Allora provo a rispondere alle varie domande.
Ho preparato una griglia che sta sopra il bracere per appoggiare la legna. Avendo in altezza spazio limitato ce ne stanno al massimo un paio di Kg.
Il pellet continua a cadere e accende la legna che sta sopra.
La LP30 regola la quantità di pellet in funzione della T fumi e T acqua. Quando la legna inizia a bruciare entrambe salgono e lei lentamente diminuisce la caduta di pellet fino a portarsi al minimo. Quando la legna inizia ad esaurirsi avviene il contrario e la caduta di pellet torna ad aumentare.
Per inserire la legna apro lo sportello e carico.
Questa operazione deve avvenire in fretta altrimenti il sensore di depressione si accorge dello sportello aperto e manda in spegnimento la caldaia che poi deve essere riaccesa.
Non ho ancora sperimentato cosa potrebbe succedere se la corrente che se ne va con legna caricata. Sono comunque max 2 Kg e non parliamo di un carico completo da classica caldaia a legna.
Il risparmio è assicurato ma le piccole rotture di scatole aumentano.
L'aspirazione della cenere è più complessa. Nei cassetti si formano tanti carboni incombusti che l'aspiracenere non carica.
Mi è capitato più volte durante l'inserimento di nuova legna di ritrovarmi per terra (scivolati fuori) pezzi di legno ardenti...
Mi è capitato di scottarmi (lievemente)...
Ogni anno va sistemata la chiusura dello sportello che si allenta per continui apri e chiudi, e quest'anno dovrò rifare una lamiera inox interna allo sportello che si è letteralmente disintegrata (ci si appoggia la legna).
Quando fa freddo le cariche di legna devono essere frequenti, anche 1 ogni ora.
Trovo però che la legna, specialmente quella proveniente dai pallet, rende molto bene e mi fa risparmiare tanto pellet.
Le quantità di legna/pellet bruciate quest'anno sono più o meno tra i 15 e i 20 quintali contro 500 sacchi.
A grandi linee diciamo che 5/600 sacchi di pellet all'anno mi fanno stare a temperature appena accettabili di 20 gradi. L'aggiunta di legna mi permette di avere in casa un ottimo 22 e oltre.
  
Il pellet migliore? Quello che costa meno. Nel mio impianto è così.

Ho "insegnato" alla caldaia a pellet a bruciare anche la legna, poi l'impianto fotovoltaico, fra un po' il pozzo per l'acqua...
E finalmente la (quasi) indipendenza!
Back to top
 
IP Logged
 
Roero
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Zodiac sign: Sagittarius
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #40 - 01.05.15 at 10:58:05
Print Post  
Bella spiegazione, potresti anche postare un thread, diventerebbe una bella discussione.
  
Correttezza, lealtà e sempre a testa alta.
Back to top
 
IP Logged
 
Biomass
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Zodiac sign: Libra
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #41 - 01.05.15 at 11:20:04
Print Post  
CITAZIONE (stufodelgas, 01/05/2015 10:58:05 ) Quote:
C'è la possibilità di ricevere le notifiche quando qualcuno posta nella discussione?
Senza l'avviso è difficile seguire il thread.


ci stiamo lavorando....con calma....visto che quelle notifiche sono da ritenersi fastidiose in quanto riempiono la casella in modo non controllato.

consiglio:
non andare a leggere la posta per vedere se ci sono novità su un thread...(fatica doppia)
Vieni a leggere direttamente il forum così vedi le novità e gli aggiornamenti.....non di un thread ma di tutte le discussioni.
  
Non c'é l'evento, se non c'é l'attesa.

W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile

Quando hai un martello in mano, tutto ti sembra un chiodo....











Back to top
 
IP Logged
 
lasalute
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #42 - 01.05.15 at 11:49:41
Print Post  
E la stessa cosa che faccio nel mio piccolo a casa dei miei d'inverno quando metto nel braciere i gusci rotti delle noci. Bruciano veramente bene e ci stanno anche nelle stufette a pellet più piccole.

Stufo volendo si può fare un calcolo approssimativo di cosa può succedere. Basta sapere il contenuto d'acqua della tua caldaia.
  
L'impianto ha il centro stella spostato illegalmente e quindi soggetto a sanzione amministrativa a basso cosɸ











Back to top
 
IP Logged
 
pluto1962
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #43 - 01.05.15 at 15:07:46
Print Post  
CITAZIONE (lasalute, 01/05/2015 11:49:41 ) Quote:
E la stessa cosa che faccio nel mio piccolo a casa dei miei d'inverno quando metto nel braciere i gusci rotti delle noci. Bruciano veramente bene e ci stanno anche nelle stufette a pellet più piccole.

Stufo volendo si può fare un calcolo approssimativo di cosa può succedere. Basta sapere il contenuto d'acqua della tua caldaia.


Devi vedere come bruciano bene questi sono meglio delle pigne sono i frutti secchi a forma di strobili della Magnolia grandiflora
. Strobili con semif f.jpg
  
Il verde che ci circonda va protetto a tutti i costi
Back to top
 
IP Logged
 
Biomass
Ex Member
**


--------

Gender: Male
Zodiac sign: Libra
Re:recupero legname da cantieri: pallet e orditure del tetto
Reply #44 - 01.05.15 at 15:10:54
Print Post  
ho pure quelli
:rolleyes:
  
Non c'é l'evento, se non c'é l'attesa.

W il cippato fatto in casa. Economico come nessun'altro combustibile

Quando hai un martello in mano, tutto ti sembra un chiodo....











Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 2 [3] 4 5 ... 7
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa