EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: [1] 2 3 ... 8 Send TopicPrint
Hot Topic (More than 100 Replies) Dummy Load con Arduino (Read 48098 times)
UFOSTUFO
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 57
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Dummy Load con Arduino
22.12.15 at 14:26:29
Print Post  
Salve, ogni giorno ho a che fare con Alimentatori (5-10-20A), Batterie, ecc.
Per testare la loro effettiva potenza mi sono costruito un carico resistivo con resistenze corazzate più una ventola. Il tutto funziona, ma scalda, non è affidabile..
Sarebbe comodo utilizzare un dummy lord (carico elettronico) in cui tramite arduino, posso scegliere la corrente di prova (Graduale in salita se voglio) e regolabile tramite potenziometro.

Si potrebbe utilizzare un display per avere Tensione di uscita, corrente di uscita, potenza, e quello che può' essere utile.

Diciamo che si pensava ad un dummy load con le seguenti caratteristiche: Tensione = 0-36V    Corrente = 0-25A

Se siete interessati potremmo iniziare a buttare giù qualcosa.
Buone Feste
  

il 99% dei problemi di un pc, gli siede di fronte!
Back to top
 
IP Logged
 
Sabin
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 77
Gender: Male
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #1 - 23.12.15 at 08:26:18
Print Post  
Sarebbe un aggeggio utile. Io di solito metto alla prova le batterie da 12v, e mi marrancio con lampadine da 50W.
Sarebbe interessante se si riuscisse a testare anche piccole stilo ricaricabili da 1,2 volt.
Ancora più interessante se potrebbe misurare il flusso in ricarica.

Apparecchiature come telefonini e altro sui 5 volt per la ricarica utilizzo un alimentatore che visualizza ampere e volt. Ovviamente con tensione regolabile. Con questo sistema posso scegliere se fare cariche veloci o lente. Con cariche lente (4,9 v) la vita della batteria si allunga, e durante la ricarica rimane fredda.
  

Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) 24V 2Kw.. Produzione media 800W
Pannelli 11,1 mq. (Wp 1320).. produzione media 900W..
Batterie, circa 350 Ah.. 24V
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #2 - 23.12.15 at 13:02:23
Print Post  
Cheesy ... bel progetto.

20A a 24V ? ....
Cavolo son quasi 0.5kW di potenza da dissipare  Embarrassed .

Vista la potenza di gioco escluderei una dissipazione sui finali del dispositivo ....

Io proporrei un circuito che monitorizza tensione e corrente e in grado di gestire un carico load che assorba fino a 20A .

A questo punto connettere sul load 5 lampadine come consigliato da Sabin o resistenze corazzate in grado di dissipare la potenza e il circuito dovrà solo gestire in PWM il carico.

Se lavoriamo con frequenze di PWM sui 8Khz (o anche meno) avremo una risoluzione PWM spettacolare .

Ho proposto questa soluzione perché il circuito potrebbe avere anche altri possibili utilizzi:

-dummy load (collegando un carico resistivo esterno)
-fusibile elettronico (collegato tra sorgente e carico)
-limitatore di corrente
-semplice carica batterie
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Sabin
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 77
Gender: Male
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #3 - 23.12.15 at 15:53:44
Print Post  
ElettroshockNow wrote on 23.12.15 at 13:02:23:


-dummy load (collegando un carico resistivo esterno)
-fusibile elettronico (collegato tra sorgente e carico)
-limitatore di corrente
-semplice carica batterie


E se per il test delle batterie potrebbe farebbe in automatico, prima scarica,
poi ricarica, con il conteggio dei Wh (separati) in entrambe le direzioni, si
avrebbero le informazioni attendibili per valutare lo stato della batteria.
Ma per non complicare molto, meglio fare le misurazioni manualmente.
Il progetto è un po sopra le mie capacità progettuali. Ma seguirei volentieri.
« Last Edit: 23.12.15 at 19:58:21 by Sabin »  

Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) 24V 2Kw.. Produzione media 800W
Pannelli 11,1 mq. (Wp 1320).. produzione media 900W..
Batterie, circa 350 Ah.. 24V
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #4 - 25.12.15 at 17:02:37
Print Post  
Idea ....
  


Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #5 - 25.12.15 at 23:23:49
Print Post  
Potrebbe andare ?
In pratica un Arduino gestisce attraverso due pwm il percorso della corrente ...
Se proveniente dall'alimentatore servirà per caricare una eventuale batteria o supervisionare la corrente di uscita.
In quest'ultimo caso sarà possibile selezionare se al superamento della soglia interrompere l'erogazione o limitarne la corrente.
Altrimenti possiamo prelevare la corrente dalla batteria e dirigerla ad un carico esterno gestendo il valore desiderato (funzione dummy load).
Se invece volessimo mettere sotto test l'alimentatore basterà sempre in funzione dummy load effettuare un ponticello (sarebbe anche possibile collegarlo al posto della batteria 😉)
Buon EA
ElettroshockNow
  

Dummy_load_Arduino.jpg ( 590 KB | Downloads )
Dummy_load_Arduino.jpg

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Sabin
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 77
Gender: Male
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #6 - 26.12.15 at 09:51:05
Print Post  
Secondo me è le basi sono perfette.

Le posizioni si sceglieranno con i pulsanti? O con un selettore?

Il rilevamento della tensione (senza carico) lo potrebbe fare in automatico, dal dispaly si potrebbe avere una procedura guidata (collegamento senza carico, fatto il rilevamento, una schermata che da l'ok per mettere il carico, oppure per modificare la soglia di distacco)?
  

Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) 24V 2Kw.. Produzione media 800W
Pannelli 11,1 mq. (Wp 1320).. produzione media 900W..
Batterie, circa 350 Ah.. 24V
Back to top
 
IP Logged
 
UFOSTUFO
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 57
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #7 - 27.12.15 at 17:27:55
Print Post  
Beh che dire.. si era partiti da un semplice dummy load ma quando ci sono teste pensanti si arriva a progettare molto di più.
Mi piace molto.

Che dire, io inizierei a lavorare sullo schema elettrico. mettiamoci all'opera!

  

il 99% dei problemi di un pc, gli siede di fronte!
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #8 - 28.12.15 at 00:06:29
Print Post  
UFOSTUFO wrote on 27.12.15 at 17:27:55:
Che dire, io inizierei a lavorare sullo schema elettrico. mettiamoci all'opera!

Ma certo .... proviamo a buttar giù qualcosa di buono.

Innanzitutto ... Che processore ?
Da quello che ho capito la base è arduino ,quindi ricadono sul mini ..nano .. o il classico UNO .
Io punterei per UNO con lo shield display e pulsanti incorporati.

I pulsanti da sfuttare per impostazioni di base e modalità ,ma (forse sarò vintage) mi piacerebbe avere due o tre potenziometri per variare le soglie.

Ad esempio :
-un potenziometro sceglie la tensione minima (utile nella scarica o nel calcolo capacità )
-un potenziometro sceglie la tensione massima (che nel caso di carica batteria sarà la soglia),
-un potenziometro la corrente massima (soglia limitatrice o fuse ... )
....
In tutto con un pulsante "Hold" che mantiene le impostazioni anche variando i potenziometri...

Che dite ....?

Per lo schema invece punterei sul classico .... Un driver per due mosfet ...,Acs758 per misurare la corrente e partitore per la tensione .
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Sabin
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 77
Gender: Male
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #9 - 28.12.15 at 09:57:23
Print Post  
Io con il "mini" non farò più nuove realizzazioni, ne ho qualcuno per scorta. L'adattatore usb/seriale, esterno, spesso mi ha dato problemi.
Preferisco dal "nano" in poi. Il cavetto usb collegato direttamente su arduino garantisce un segnale più pulito.
Potenziometri? Mah, offende un po l'intelligenza di Arduino.
Il display, un quattro righe? Sarebbe utile per visualizzare dei promemoria.
Per le batterie sarebbe utile uno stress test? Pochi secondi di carico, che abbassi la tensione di un volt, per vedere in che condizioni è la batteria, (quanti watt può produrre).
  

Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) 24V 2Kw.. Produzione media 800W
Pannelli 11,1 mq. (Wp 1320).. produzione media 900W..
Batterie, circa 350 Ah.. 24V
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #10 - 28.12.15 at 11:27:32
Print Post  
Sabin wrote on 28.12.15 at 09:57:23:
Io con il "mini" non farò più nuove realizzazioni, ne ho qualcuno per scorta. L'adattatore usb/seriale, esterno, spesso mi ha dato problemi.
Preferisco dal "nano" in poi. Il cavetto usb collegato direttamente su arduino garantisce un segnale più pulito.

Ok ... condivido il tuo stesso pensiero

Sabin wrote on 28.12.15 at 09:57:23:
Potenziometri? Mah, offende un po l'intelligenza di Arduino.


A me piacciono tanto  Smiley ... più che altro sono comodissimi in laboratorio modificando i parametri senza entrare nei menù.
Che ne dici di :
-due pulsanti variano la soglia tensione minima
-due la soglia di tensione massima
-due la corrente di soglia

il tutto visualizzato sul display 4 righe .

E' ovvio che alcune funzioni non richiedono di modificare le soglie, tipo il controllo da te suggerito.
Sarebbe interessante fare uno studio sulla resistenza interna degli accumulatori .... (sono completamente ignorante )

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Sabin
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 77
Gender: Male
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #11 - 28.12.15 at 15:27:38
Print Post  
Penso che anche con i pulsanti si può prevedere di modificare i parametri mentre esegue una funzione. Sicuramente fattibile per la corrente di soglia, e se c'è un'altra coppia di pulsanti, anche la tensione minima.

Presumo che i PWM di solito siano normalmente aperti.
  

Inverter UPS Power Star W7 (onda pura) 24V 2Kw.. Produzione media 800W
Pannelli 11,1 mq. (Wp 1320).. produzione media 900W..
Batterie, circa 350 Ah.. 24V
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #12 - 28.12.15 at 15:52:47
Print Post  
Sabin wrote on 28.12.15 at 15:27:38:
Presumo che i PWM di solito siano normalmente aperti.

Sisi ,io punterei su due IRF4310 pilotati da un classico IR2110 ...semplice e funzionale.
Dovrebbero in linea teorica dissipare circa 2W in condizione normale e 6W in massima limitazione  Wink
Il sensore corrente ACS758 oppure anche il più economico ACS712 (30A).
Dovrei avere tutto per i primi test ... tranne il display 4x20 ....

Ma penso di acquistare questo con l'interfaccia I2C integrata ...
E' bello ... Cheesy

http://www.ebay.it/itm/Yellow-Serial-IIC-I2C-2004-20x4-Character-DC-5v-LCD-LCM-M...
  

4x20.JPG ( 129 KB | Downloads )
4x20.JPG

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
UFOSTUFO
Junior Member
**
Offline


--------

Posts: 57
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #13 - 29.12.15 at 01:16:52
Print Post  
Una cosa un po' più evoluta di questa (sicuramente più potente)
http://blog.iteadstudio.com/test-your-power-adaptor-by-dummy-load/
  

il 99% dei problemi di un pc, gli siede di fronte!
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Dummy Load con Arduino
Reply #14 - 29.12.15 at 06:03:01
Print Post  
UFOSTUFO wrote on 29.12.15 at 01:16:52:
Una cosa un po' più evoluta di questa (sicuramente più potente)

È si ... deve simulare ben 2.5W di carico 😂
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: [1] 2 3 ... 8
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa