EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 Send TopicPrint
Normal Topic Dubbio su inverter (Read 119 times)
lampu
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 2
Dubbio su inverter
26.09.19 at 17:15:50
Print Post  
Grazie per la vostra disponibilità avrei un dubbio che mi perseguita nell ultimo mese ossia non so decidere fra due inverter per il mio impianto ad isola.
Si tratta di questo      https://www.ebay.it/itm/Inverter-di-potenza-off-grid-a-onda-sinusoidale-pura-3KW...
Ossia un 3000w a bassa frequenza con regolatore di carica integrato costo 300 euro Cinese
e l altro che è Advance psw7 da 2000w senza regolatore di carica di produzione penso italiana a 500 euro
Che ne pensate?
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1656
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Dubbio su inverter
Reply #1 - 28.09.19 at 20:05:07
Print Post  
Ciao Lampu! A vedere le caretteristiche del Cinese non sembra niente male, specialmente per il prezzo. Come robustezza essendo un LF (bassa frequenza) dovrebbe essere buona, certo ciò che non sappiamo è con quale cura è fatto internamente.
Il regolatore è un PWM quindi sicuramente sarebbe meglio un MPPT, ma quello volendo lo puoi sempre aggiungere. Invece una cosa secondo me fondamentale è la tensione di lavoro, ho visto che hai scelto un 12V per i 3 kW, è una tensione troppo bassa, scorre troppa corrente sui cavi e il rendimento crolla, dovresti passare a 24V meglio ancora 48V.

L'Advance PSW7 è un modello molto simile, sempre in LF ma a differenza del primo utilizza un trasformatore toroidale, questo ha il vantaggio di far avere all'inverter un basso autoconsumo a vuoto, il che significa un po' più di autonomia delle batterie.

Se vuoi proprio spendere poco segli il primo, alla fine è molto simile al secondo, ma consuma a vuoto molto più, non ho visto se lo indica, ma considera che a vuoto (senza carico), se il trasfo è fatto "male" può arrivare anche a 80 - 100W, il secondo con il toroidale dovrebbe stare intorno ai 40W forse anche meno.
Perciò il secondo da questo punto di vista è un prodotto migliore.

Cosa fondamentale però, che vale per entrambi gli Inverter, se dimensioni un impianto da 3 kW, scegli una tensione di 48V, con 24V sei già al limite, con 12V te lo sconsiglio proprio.

Saluti Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa