EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 ... 213 214 [215] 216 217 ... 219 Send TopicPrint
Very Hot Topic (More than 500 Replies) Homemade Inverter (Read 799318 times)
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3210 - 29.06.16 at 22:02:48
Print Post  
Salve a tutti. Dopo il tentetivo di realizzare un inverter con egs002, miseramente fallito per incopatibilità tra igbt e la cinesina (troppo lenti), sono passato ai mosfet con risultati abbastanza soddisfacenti.
Ecco qualche foto
  

IMG_11.jpg ( 580 KB | Downloads )
IMG_11.jpg
IMG_22.jpg ( 241 KB | Downloads )
IMG_22.jpg
IMG_33.jpg ( 239 KB | Downloads )
IMG_33.jpg

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3211 - 29.06.16 at 22:37:05
Print Post  
Smilzo wrote on 29.06.16 at 13:07:11:
fatto..ma niente da fare i finali scaldavano lo stesso e son saltati..cosi come anche la scheda EG....mi tocca ordinare altri componenti:(...stavo pensando di abbandonare l'idea dei 48V...forse è per quello che mi da tutti questi problemi,ed alimentare a 24...lascerei se si puo il trasfo che ho da 0-24 800VA e userei di nuovo i vecchi mosfet 4310....cosa mi consigliate?


Ciao Smilzo, nono ti scoraggiare, rilassati per un pò e riprendi con molta ma molta calma. Sicuramente c'è qualcosa che non va e magari ti sfugge, dovresti vedere cosa succede sui gate con un oscilloscopio. Uno 0-24V non va bene dovresti stare a 15V ma anche meno.
Ricordo di aver provato anch'io un ponte con i 30n60 e non dava nessun problema, però alimentato a 320V senza trasfomatore, l'ho abbandonato pechè servirebbe anche uno step up che non ho.
Un saluto
Luigi
  

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Homemade Inverter
Reply #3212 - 30.06.16 at 06:33:37
Print Post  
Pinko wrote on 29.06.16 at 22:02:48:
Salve a tutti. Dopo il tentetivo di realizzare un inverter con egs002, miseramente fallito per incopatibilità tra igbt e la cinesina (troppo lenti), sono passato ai mosfet con risultati abbastanza soddisfacenti.
Ecco qualche foto


Uao. .... Smiley
Bello bello ...mille volte bello

Vedo che hai messo uno stadio buffer e ben 12 finali ..un piccolo animaletto  da qualche KW  Cheesy con una bellissima onda in  uscita ....

Sta' cinesina è proprio un bel regalo orientale  Wink

Non vedo però nessun controllo sulla corrente ....Lo metterai ?
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3213 - 30.06.16 at 14:47:20
Print Post  
Grazie per il bello, ma il merito è tutto tuo,per il 99% ho attinto a questo bellissimo forum e sopratutto alla tua condivisione che, come pochi altri fanno. La protezione c'è è come! Funziona alla grande, ti dice niente "protezione rete totale"?, non ho resistito alla tentazione di un corto netto sulla 220v, neanche il tempo di farlo e si magicamente si spegne tutto. grazie ancora. Comunque devo rivedere alcune cosette. Un'altra cosa bella sono i buffer, che non immaginavo portassero miglioramenti anche sull'assorbimento a vuoto, sono sproporzionati per il ponte ma come si può vedere il materiale impiegato è quasi tutto di recupero. Hai  mai provato con Rg On e Rg Off?, questi sono fatti così, si può notare dalla seconda immagine dell'oscilloscopio ramo H 23Khz presa direttamente gul gate del finale.
Ciao Luigi
  

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Homemade Inverter
Reply #3214 - 30.06.16 at 15:01:58
Print Post  
Smiley ...si che ricordo la protezione totale ...pensavo che non aveva avuto interesse ...invece  Cheesy spettacolooooo

Rg on e Rgoff ?
Si ho fatto diversi test riscontrando un aumento dell'efficienza sopratutto con stadi buffer sovradimensionati .
Di contro generavo spike pericolosamente distruttivi.

E qui ho dovuto desistere o meglio ....
Spesso condivido e chi riproduce i progetti non li ricrea usando gli stessi componenti dell'originale .
Ovviamente è normale ...siamo tutti sperimentatori e usiamo ciò che abbiamo.

Però proprio queste differenze creano non pochi problemi e quindi scelgo la strada che consente una maggiore compatibilità .

Però chi vuol osare ....sà osare  Wink

Cmq tornando al tuo lavoro ...é bellissimo .
Mi piace il layout che hai scelto e i driver bestioni ....
Voglio proprio vedere se si rompono gli IR  Grin

A che tensione lavori e con che snubber ?

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 746
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: Homemade Inverter
Reply #3215 - 30.06.16 at 17:34:34
Print Post  
Pinko wrote on 29.06.16 at 22:02:48:
Salve a tutti. Dopo il tentetivo di realizzare un inverter con egs002, miseramente fallito per incopatibilità tra igbt e la cinesina (troppo lenti), sono passato ai mosfet con risultati abbastanza soddisfacenti.
Ecco qualche foto



Ciao Pinko
ottimo traguardo e ti faccio i miei complimenti.

Ke trasformatore hai collegato sui finale estremi che si vede in foto?

Che corrente riesci  gestire?
Belli che transistor driver che hai usato.
Sono due PNP per diminuire i tempi Ton e Toff?
  
Back to top
 
IP Logged
 
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3216 - 01.07.16 at 00:42:15
Print Post  
Electro
Per Rgon Rgoff diversificate mi ricordo di aver letto da qualche parte che dovrebbe portare a miglioramenti proprio sulle exstratensioni.
Ma tu dove rilevavi gli spike? sarà che non ho capito un tubo, ma penso tra massa e VS, se così l'oscilloscopio non rileva nulla, oppure ti riferisci al ritorno sulla DC?. Gli sbubber 4r7 1/2w e 12n. Per adesso 24V. Rilevavo invece, senza buffer delle in crespature agli apici della sinusoide con un arrotontamento anche con carichi da 100w, ed erano proprio gli IR a cedere. Perdona la mia ignoranza in materia, mi indichi il modo come verivicare questi spike. Per il lavoro a me non piace, è tutto provvisorio. In futuro ogni stadio avrà una schedina con connettore doppio pettine che andranno sulla main. In pratica questo lo sto usando come cavia.

xardas
Grazie per i complimenti, il trasformatore è recuperato un UPS APC 48V 2000VA 1600W nominali (dati di targa) il quale ne montava due in serie, quindi metà. Sono mosfet, siccome ne ho un pò voglio usarli, sono 4 ogni driver irf9540 x2 e irf 9540 x2 e sono per pilotare molti mosfet in palallelo

  

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Homemade Inverter
Reply #3217 - 01.07.16 at 01:55:21
Print Post  
Gli spike li rilevavo proprio tra VS e massa ,ma solo nel lato 23Khz (parliamo sempre della configurazione della EG8010 unipolare ).
Credo che sia dovuta proprio al fatto che il lato a modulazione 50Hz mantiene sempre un capo del trasformatore o al positivo o al negativo .
Nei test in bipolare questo non accadeva ,ma cmq venivano generati e mantenuti isolati .
È per questo che ho introdotto anche lo snubber in parallelo al trasfo ...Perché la mia intensione è lavorare con arduino in bipolare simmetrica .
Si perde un po' di efficienza per una doppia perdita di commutazione ,ma il sistema risulta più bilanciato e robusto .

Interessante l'uso di mosfet come buffer ..  quasi quasi ti rubo l'idea  Cheesy
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Bridge
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 281
Re: Homemade Inverter
Reply #3218 - 01.07.16 at 09:32:54
Print Post  
ElettroshockNow wrote on 01.07.16 at 01:55:21:
...la mia intensione è lavorare con arduino in bipolare simmetrica...

Preferire la bipolare alla Unipolare?, .....Mhhhhhh!.-
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Homemade Inverter
Reply #3219 - 01.07.16 at 10:34:32
Print Post  
Bridge wrote on 01.07.16 at 09:32:54:
ElettroshockNow wrote on 01.07.16 at 01:55:21:
...la mia intensione è lavorare con arduino in bipolare simmetrica...

Preferire la bipolare alla Unipolare?, .....Mhhhhhh!.-

Capisco cosa vuoi dire  Grin ...

Mi riferisco a come le interpreta la scheda cinese ...infatti su questo bisognerebbe fare chiarimenti .
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 746
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: Homemade Inverter
Reply #3220 - 03.07.16 at 18:56:28
Print Post  
Pinko wrote on 01.07.16 at 00:42:15:
xardas
Grazie per i complimenti, il trasformatore è recuperato un UPS APC 48V 2000VA 1600W nominali (dati di targa) il quale ne montava due in serie, quindi metà. Sono mosfet, siccome ne ho un pò voglio usarli, sono 4 ogni driver irf9540 x2 e irf 9540 x2 e sono per pilotare molti mosfet in palallelo


Ciao Pinko
ma non capisco una cosa di quello che hai scritto. Tu dici 4 ogni driver irf9540 X2 e irf 9540 X2...

Ma sono entrambi uguali e per giunta canale P. Ora non dovrebbero essere uno P Channel e l'altro N Channel?

Poi che potenza riesci a gestire con 3 mosfets in parallelo per canale?

Dalla foto ne vedo 12 quindi parliamo 6 mosfets per canale?
Non voglio sbagliarmi
  
Back to top
 
IP Logged
 
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3221 - 03.07.16 at 22:32:41
Print Post  
xardas wrote on 03.07.16 at 18:56:28:
Ciao Pinko
ma non capisco una cosa di quello che hai scritto. Tu dici 4 ogni driver irf9540 X2 e irf 9540 X2...

Ma sono entrambi uguali e per giunta canale P. Ora non dovrebbero essere uno P Channel e l'altro N Channel?


Ciao, xardas.
Hai ragione, e me ne scuso, irf540 X2 e irf 9540 X2.
Come dicevo è quasi tutto di recupero, i mosfet sono tre per ramo, 57A a 25°, oltre i 60A come spunto 41A di continuo li regge benissimo, ma ho cambiato il trasfo (il fratello maggiore da 1500VA),non ho potuto andato oltre perchè le batterie sono alla fine. Mancano ancora, lo spegnimento per bassa tensione batterie e una protezione ritardata, che a mio avviso sono indispenzabili. A proposito, complimenti per il tuo bestione, lo hai messo in funzione?.
Ciao Luigi
  

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
xardas
God Member
*****
Offline


La resistenza è una condizione
mentale

Posts: 746
Gender: Male
Zodiac sign: Taurus
Re: Homemade Inverter
Reply #3222 - 04.07.16 at 10:56:27
Print Post  
Pinko wrote on 03.07.16 at 22:32:41:
A proposito, complimenti per il tuo bestione, lo hai messo in funzione?.
Ciao Luigi


Scusa ma con la notte che ho fatto mi è difficile ricordare...

Quale ti riferisci? quello da 4000VA con IGBT?

Se parli di quello sappi che sono sprovvisto di batterie e li ci vogliono quelle tubolari. Stavo facendo delle chiamate per trovarne di usate ma buone si intende. Ma ti sparano dei prezzi Undecided
  
Back to top
 
IP Logged
 
Pinko
Senior Member
****
Offline


New EALab Member

Posts: 294
Location: Malvito
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Homemade Inverter
Reply #3223 - 04.07.16 at 13:53:38
Print Post  
Sisi, mi riferivoxardas wrote on 04.07.16 at 10:56:27:
Pinko wrote on 03.07.16 at 22:32:41:
A proposito, complimenti per il tuo bestione, lo hai messo in funzione?.
Ciao Luigi


Scusa ma con la notte che ho fatto mi è difficile ricordare...

Quale ti riferisci? quello da 4000VA con IGBT?

Se parli di quello sappi che sono sprovvisto di batterie e li ci vogliono quelle tubolari. Stavo facendo delle chiamate per trovarne di usate ma buone si intende. Ma ti sparano dei prezzi Undecided


Sisi, mi riferivo proprio a quello, e si! Il problema più grosso (in termini di moneta) sono proprio loro.
Un saluto Luigi
  

"fatti non fummo a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3920
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Homemade Inverter
Reply #3224 - 04.07.16 at 20:16:41
Print Post  
Info ....
Ma a voi i pin dei mosfet resistono a 30A ? .... Undecided

Stò facendo delle prove per il ponte nuovo ...
Dai calcoli gestirà solo 20A a mosfet e 26A al limite .
Bé superati i 35A (test distruttivo)...i pin diventano dei fusibili ...anche se sul datasheet specificano molto di più.

Forse perché sono gli economici orientali e di bassa qualità ?  Cheesy
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 213 214 [215] 216 217 ... 219
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa