EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3 4 ... 20 Send TopicPrint
Hot Topic (More than 100 Replies) Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore (Read 56791 times)
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #15 - 28.08.13 at 17:11:00
Print Post  
Nono non ti sfugge niente ,correggo il disegno ... poteva funzionare nel mondo del contrario ......

Corretta immagine ... Grazie

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #16 - 28.08.13 at 20:14:00
Print Post  
CITAZIONE (leonof @ 28/8/2013, 18:04) Quote:
scusa ma a sto punto perchè non fai qualcosa di piu' grossetto???

Analizzando i miei consumi (azzurro=assorbimento Blu=produzione)

riuscirei a garantirmi con una misera produzione di 500W l'azzeramento dei consumi nelle ore serali e notturne .... quando il sole non c'è ...
In pratica durante il giorno uso l'energia dai pannelli fotovoltaici e in contemporanea accumulo energia termica con dei collettori ...... durante la notte prelevo energia dell'accumulatore termico e genero questi amati 500W ...

Sisi ... mi stò complicando la vita ,ma lo scopo è puro divertimento e sperimentazione ......

Tornando al motore ...

Calcoli alla mano (grazie Kekko delle ottime info condivise sul )

Dati Motore :
Cilindrata= 150cm^3
Alesaggio= 65mm
Corsa= 47mm
Pressione lavoro= 4Bar
Potenza lavoro= 500W


Nota:singolo effetto e non calcolando l'espansione

La forza media esercitata sul pistone sarà :
Area*Pressione/gradi apertura /360 = (6,5/2)^2*3.14*4*60/360 = 22Kg

esercitando una Coppia motrice media :
Forza*Corsa/2*9.8/1000 = 22*47/2*9.8/1000 = 5Nm

Calcolo gli Rpm necessari per produrre 500W
W*60/Nm/6.28 = 500*60/5/6.28 = 955Rpm

Calcolo l/s di Vapore necessario
Cilindrata*Rpm/60/1000 = 150*955/60/1000 = 2.38l/s

Sottolineo che sono calcoli indicativi in quanto non ho tenuto in considerazione l'energia derivata dall'espansione ... che sono ben 120° di ciclo che andrebbero ad aumentare le performance ,ma dall'altra parte è stato semplificato il calcolo della coppia motrice non tenendo conto della variazione del braccio.

Ciao
ElettroshockNow

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #17 - 28.08.13 at 21:33:00
Print Post  
Io ti direi almeno la caldaia falla piu' grossa in maniera tale che se dovessi mettere in pensione il motore piccolo per farne uno piu' grande non ti troveresti da rifare pure la caldaia...

Quindi questi collettori dei pannelli devono entrare nella caldaia ? A questo punto non ti converrebbe fare le plante' pure a te ( che rima ) se te la gestisci bene tra pannelli e 500w/h potresti pure riuscire a fare un impianto ad isola, che ne dici?
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #18 - 28.08.13 at 22:52:00
Print Post  
Se ne realizzerò una sicuramente accoglierò il tuo consiglio ...

Il progetto che ho in mente è tendenzialmente più semplice....

Un accumulatore termico nel quale viene sommersa una spirale in tubo inox per generare vapore flash .
L'accumulatore viene caricato da collettori solari o una caldaia ,ma usando altro fluido mantenendolo sotto la temperatura di ebollizione.

Per quanto riguarda le Plantè sono convinto che siano per ora l'unica soluzione reale .....
ma è troppo forte la voglia di provare altre strade ...
Ciao

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #19 - 29.08.13 at 00:01:00
Print Post  
nessuno ti vieta mica di accoppiare le cose....

Se il tuo scopo e' farti l'impianto ad isola un conto e' se vuoi solo abbassare i costi.
L'unica cosa che mi preoccupa e' quanto ti durera' Questo motore?
Per ottenere questi 500 wat il motore lo sfrutti al 100%?
Hai pensato di abbassare un po i giri per spremerlo un po meno?
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #20 - 29.08.13 at 00:18:00
Print Post  
CITAZIONE (leonof @ 29/8/2013, 01:01) Quote:
L'unica cosa che mi preoccupa e' quanto ti durera' Questo motore?
Per ottenere questi 500 wat il motore lo sfrutti al 100%?
Hai pensato di abbassare un po i giri per spremerlo un po meno?

Le tue preoccupazioni sono sensate infatti tanto per dirne una .... il motore non possiede neanche un cuscinetto ......
Ed è per questo che lo ritengo un progetto giocattolo .
Cmq nessuno mi vieta di migliorare le sedi delle valvole , farlo lavorare al doppio della pressione e meta' giri ......
Lo scopo per ora è divertirmi e fare esperienza toccando con mano .....
Poi ...... se va' si investe ... altrimenti mi son divertito con pochi euro ....

Per il risparmio mi affido al mio piccolo ibrido che quanche giorno fa' ha festeggia i 400Kwh prodotti di cui 1 perso poverello ...

CITAZIONE (leonof @ 29/8/2013, 01:01) Quote:
nessuno ti vieta mica di accoppiare le cose....

Concordo .... è che realizzare la caldaia mi mette timore

-----------@@[/IMG] />
Possibile che siano solo 6,6ml/s di acqua da immettere nella spirale (caldaia) .....?

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #21 - 29.08.13 at 00:51:00
Print Post  
non so il calcolo ma considera che il vapore surriscaldato aumentamoooltissimo il volume quindi e' verosimile!

Paura? e di cosa? Considera che io sn a meta' del lavoro progettistico e per quello che posso ti passo tutti i dati io. La cosa piu' rognosa e costosa sono solo le caldaie, e gli iniettori / pompe. il resto e' una cavolatona micidiale.

Se e' per testare mezza parola...

Che impianto ibrido hai??

  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #22 - 29.08.13 at 01:03:00
Print Post  

È mix isola/grid ...
La parte isola(300wp) si preoccupa dell'illuminazione notturna e dell'elettronica di controllo .
La parte grid (1200wp+surplus dell'isola) immette nella mia rete ciò che consumo , il surplus viene inviato all'uso sanitario.
Il grafico postato qualche intervento su ti dà un'idea di ciò che fa'

Il mio obbiettivo è annullare i consumi durante la notte non usando accumulatori chimici ...

CITAZIONE (leonof @ 29/8/2013, 01:51) Quote:
Paura? e di cosa? Considera che io sn a meta' del lavoroprogettistico e per quello che posso ti passo tutti dati io. La cosa piu' rognosa e costosa sono solo le caldaie, e gli iniettori / pompe. il resto e' una cavolatona micidiale.

Ho paura di così tanta energia di pressione confinata da una mia realizzazione .
Non contando che non possiedo una saldatrice adeguata per l'inox .....oltre all'esperienza !!!
Continuerò a seguire la discussione con molto interesse

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #23 - 29.08.13 at 02:06:00
Print Post  
CITAZIONE (ElettroshockNow @ 28/8/2013, 16:27) Quote:
Certo Kekko avrà già affrontato e risolti i mille problemi intorno alla sua macchina a vapore ,ma ritengo il suo momentaneo non intervento una fortuna ,in quanto vediamo gli stessi problemi da un'altro punto di vista ...

Mi prendete sulla stanchezza ehh... ve possino!!
  
Back to top
 
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #24 - 29.08.13 at 02:12:00
Print Post  
A che punto è il motore?
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #25 - 29.08.13 at 02:21:00
Print Post  
In alto mare , sto facendo la caldaia... e per ora si fa bastare quella!
Per far capire agli altri sto facendo una stufa per mio zio, poi vorrà anche il motore, le batterie, impicci, intrugli... ma una cosa alla volta!!
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #26 - 29.08.13 at 07:37:00
Print Post  
CITAZIONE (kekko.alchemi @ 29/8/2013, 03:06) Quote:
CITAZIONE (ElettroshockNow @ 28/8/2013, 16:27) Quote:
Certo Kekko avrà già affrontato e risolti i mille problemi intorno alla sua macchina a vapore ,ma ritengo il suo momentaneo non intervento una fortuna ,in quanto vediamo gli stessi problemi da un'altro punto di vista ...

Mi prendete sulla stanchezza ehh... ve possino!!

si balla ..... puoi quando torni ci mettiamo in riga ... promesso


Altre due chiacchiere sul "cinengine"

Il motore richiederà un flusso di vapore pari 2.4l/s a 4 Bar relativi per generare 500W equivalente a 6.5gr/s
Ciò significa che a ciclo la pompa dovrà immettere nella caldaia flash 6.8mm^3/ciclo di acqua

Vista la portata lillipuziana avevo pensato di usare il magnete già presente sul volano :
Se realizzo un pistoncino con alesaggio 2mm e corsa 2.5mm il magnete dovrà esercitare una forza di almeno 125gr per vincere i 4 Bar della caldaia .

Userò lo stesso principio dei vecchi seghetti da traforo . Lo stesso metallo che viene attratto dal magnete al passaggio sarà anche la molla di richiamo e tramite un piccolo link meccanico muovera il miniaturizzato pistone .....

Sempre se i calcoli son giusti ..... e quindi sempre pronto a

Mi sorgono diversi dubbi sulla caldaia flash ....!!!!
e il vapore residuo ? si surriscalda nuovamente !!!
e se immetto la giusta quantità mi troverò sempre in ritardo perchè devo attendere l'avaporazione !!!
e se sovradimenziono la pompa devo necessariamente far lavorare l'accumulatore alla stessa temperatura del vapore che voglio ............

Forse la strada sarà un accumulatore modulare avente il liquido tra i 170° e i 150° ..... garantendomi pressioni di vapore da 7Bar a 4 Bar ...

E qui nascono i veri problemi .... la scelta del fluido che dovrà contenere l'energia termica .
Esso dovrà essere liquido avere un alto coefficiente termico ,una alta temperatura di ebollizione e un alto flash point !!!

A rischio farò i primi test con la glicerina ..... avente:
cp=2260 J/(kg·K)
Tb=290°C
Ti=180°C
<span style=font-size:14pt;line-height:100%>Qualcuno a qualche idea migliore per il fluido ? ... perchè non mi piace stare al limite della infiammabilità </span>

Quindi se ipotizzo che il sistema abbia una efficienza del 10% e volessi accumulare 2 Ore di funzionamento (Test) dovro avere una energia termica accumulata pari a 500*2*100/10 = 10Kwh


Ergo che dovrò avere un serbatoio di Lt=W*3600/Cp/Dt = 500*3600/2260/(170-150) = 40Lt di Glicerina ..

Ciao

PS: idee per il fluido sarebbero gradite ..... la famiglia ringrazia
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
elia393
Ex Member
*


--------

Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #27 - 29.08.13 at 09:22:00
Print Post  
Non mi chiara una cosa, con questa caldaia flash il vapore che produci è essenzialmente saturo e non hai modi di surriscaldarlo che è un vero peccato. Un motore a semplice espansione surriscaldato rende come uno a doppia espansione a vapore saturo.
Quindi tu vorresti accumulare calore in un serbatoio d' accumulo con all' interno un certo liquido scaldato dal sole, poi scambiare questo liquido con dell' acqua in una spirale che si vaporizza.
L' unico modo per surriscaldarlo è quello di farlo tornare nel accumulatore ma se dici che sara intorno ai 170° non so quanto si surriscalderà.

Per il liquido puoi usare i sali fusi, fondono a 220 e bollono a 550 gradi. Espansione dopo la fusione del 4,6 %. Mi sono sorpreso, la composizione è di solo nitrato di sodio e nitrato di potassio rispettivamente al 60 % e 40 %.
Parlo di ignorante ma non dovrebbero esserci troppi problemi nel procurarseli ed usarli ...
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #28 - 29.08.13 at 12:20:00
Print Post  
CITAZIONE (elia393 @ 29/8/2013, 10:22) Quote:
Non mi chiara una cosa, con questa caldaia flash il vapore che produci è essenzialmente saturo e non hai modi di surriscaldarlo che è un vero peccato. Un motore a semplice espansione surriscaldato rende come uno a doppia espansione a vapore saturo.

E' si ,prelevando energia solo dal semplice accumulatore avrò solo saturo .....
Non sei curioso di vedere il rendimento di un sistema cosi' semplice ?

Poi per la caldaia aspetto la vostra discussione ......


CITAZIONE (elia393 @ 29/8/2013, 10:22) Quote:
Per il liquido puoi usare i sali fusi, fondono a 220 e bollono a 550 gradi. Espansione dopo la fusione del 4,6 %. Mi sono sorpreso, la composizione è di solo nitrato di sodio e nitrato di potassio rispettivamente al 60 % e 40 %.
Parlo di ignorante ma non dovrebbero esserci troppi problemi nel procurarseli ed usarli ...

Carlo Rubbia ...
Torno però allo stato prima di lui quando usavano "olio diatermico" che viene venduto col nome commerciale di DOWTHERM o DIFYL con un calore specifico di ben 2760 J/(Kg*K) ed in grado di lavorare fino a 350°


  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Da 4 Tempi Benzina a 2 Tempi Vapore
Reply #29 - 29.08.13 at 12:37:00
Print Post  
113 Euro al litro ..... ,ma stiamo scherzando !!! <a href=http://www.sigmaaldrich.com/catalog/product/aldrich/44570?lang=it&region=IT target=_blank>www.sigmaaldrich.com/catalog/produc...ng=it®ion=IT

Forse accumulatore solido o si torna alla caldaia ......

  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 [2] 3 4 ... 20
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa