EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 ... 46 47 [48] 49 50  Send TopicPrint
Very Hot Topic (More than 500 Replies) Motore a Vapore Elettronico (Read 116411 times)
Rampado
Ex Member
*


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #705 - 18.07.13 at 10:13:00
Print Post  
Scusate la domanda, ma nel GEB 1.1 c'è ancora la Valvola a Regolazione Elettronica?
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1656
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #706 - 18.07.13 at 11:55:00
Print Post  
Certo che c`è! E` stata migliorata e irrobustita, per essere più veloce nella retroazione e quindi dare al motore maggior "prontezza". Nel video non sono collegate, perché come ripeto è una prova di prima accenzione. L`elettronica agisce sugli steli delle valvole, modificandone la lunghezza e andando quindi a determinare il cut-on di immissione del vapore.

Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
manfer65
Ex Member
*


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #707 - 19.07.13 at 08:27:00
Print Post  
""Dalle curve riportate in Figura 45 si vede come il passaggio dal ciclo a vapore saturo a quello surriscaldato comporti tutto sommato un guadagno piuttosto limitato, mentre risulti significativa la caduta di rendimento conseguente all’instaurarsi della pressione atmosferica allo scarico della turbina."

A mio parere contano molto di più le parole scritte in una dispensa
universitaria che quelle scritte in un forum web dallo sconosciuto di turno.

...A questo punto non ho più dubbi: non è possibile che la tua macchina renda il 20% come sostieni tu.Per come è stata realizzata (assenza di coibentazioni, attriti meccanici dovuti alle catene, perdite dovute al moltiplicatore di giri, etc etc) non arriva nemmeno al 5% e quindi è un motore a vapore come tutti gli altri.

CITAZIONE (kekko.alchemi @ 11/7/2013, 00:56) Quote:
Ti ringrazio Amenetti, ma ricorda che la teoria è valida solamente se la realtà la conferma. Quello che non è mai successo è invece il contrario, e cioè che la realtà impari dalla teoria! Se la realtà dice altro, c'è da rivedere la teoria, metodo scientifico insegna...

Continui a ripetere che devi riscrivere le leggi della fisica perchè le previsioni che fanno sono errate.Ma io non ho ancora visto nessuna prova degna di questo nome che dimostri che il tuo motore renda il 20% consumando 5kg di legna per produrre 2kWh di energia elettrica (tanto meno i 3kWh). Ci sono solo le tue parole e le tue affermazioni.



Sei stato nuovamente Bannato
Kekko




CITAZIONE (kekko.alchemi @ 11/7/2013, 00:56) Quote:
Ti ringrazio Amenetti, ma ricorda che la teoria è valida solamente se la realtà la conferma. Quello che non è mai successo è invece il contrario, e cioè che la realtà impari dalla teoria! Se la realtà dice altro, c'è da rivedere la teoria, metodo scientifico insegna...

Continui a ripetere che devi riscrivere le leggi della fisica perchè le previsioni che fanno sono errate.Ma io non ho ancora visto nessuna prova degna di questo nome che dimostri che il tuo motore renda il 20% consumando 5kg di legna per produrre 2kWh di energia elettrica (tanto meno i 3kWh). Ci sono solo le tue parole e le tue affermazioni.

Cerca di capire quello che si scrive prima di lanciarti in ridicole affermazioni altrui.

PS:...solo che ora sei lasciato alla deriva, circondato da persone che ti danno sempre ragione e per questo motivo non ti aiutano a crescere e a migliorare.
Queste parole non mi tornano nuove:imbecille!


SEI STATO NUOVAMENTE E DEFINITIVAMENTE BANNATO!
NonSoloBolleDiAcqua

  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1656
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #708 - 19.07.13 at 12:39:00
Print Post  
Manfer, di al tuo amichetto che ti passa i link, che probabilmente non avendo mai realizzato una cosa del genere, e avendo realizzato solamente accrocchi/giocattoli senza elettronica, ha un po' di invidia probabilmente per il lavoro altrui fatto con impegno e passione. Il fatto che gli altri non riescano a fare modelli praticamente validi, ma solo giocattoli con rendimenti da circo, non significa che tutti siano così! Il vero motivo di tutta questa messa in scena che stai facendo è uno solo, i tuoi amichetti non lavorano a temperature sopra ai 200 °C perchè utilizzano il teflon come materiale autolubrificante, per questo, non avendo materiali autolubrificanti che lavorino alle nostre temperature di 450 °C, dicono che l'uva è acerba insistendo a lavorare a basse temperature, con un conseguente basso rendimento.

Per quanto mi riguarda lo sconosciuto di turno che spara cavolate, sei tu, in quanto ti presenti in un forum e con le chiacchiere (perchè dal lato tuo solo di questo si tratta) vuoi smontare un lavoro partorito dall'eseprienza dei più esperti meccanici ed elettronici, nonchè vorresti smentire la realtà!! Ridicolo davvero.

A mio parere, ciò che conta di più è la realtà (metodo scientifico) il resto sono chiacchiere da bar, se non credi alla realtà fa come ti pare, è un tuo problema... ti ripeto che potevi venire all'inaugurazione e mettere tu stesso la legna nella caldaia come ha fatto qualcuno.

...Sempre parlando di realtà, ti invito ad andarti a vedere in qualche museo, le locomotive a vapore degli anni 20 e 30, tutte con surriscaldatore... chissà perchè.

PS: Nella fretta, forse non avrai fatto caso, che nel tuo link copia/incolla, si parla di turbine, non di motori a vapore, che sono due cose completamente diverse... almeno leggiti e studiati le cose prima di postarle.

Ti lascio alle tue elucubrazioni mentali.
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1656
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #709 - 19.07.13 at 13:21:00
Print Post  
QUESTO un libro del 1942... la storia insegna (vedere parte surriscaldatore).
Tanto per citare un pezzetto di storia: "Si deve tener presente che l'economia d'acqua e di carbone è tanto maggiore quanto maggiore il grado di surriscaldamento."

Distribuzione Capriotti a fasatura variabile e modifica del cut-on di ingresso del vapore, la storia insegna che la strada giusta è proprio questa. Non avevano l'elettronica e per questo compensavano tutto con la meccanica, che gioiellino:


////////////
E' divertente vedere come qualcuno con modelli da circo, pratici e teorici, voglia modificare la storia.

La sapienza è figlia dell'esperienza.

Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
qqcreafis
Ex Member
*****


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #710 - 22.07.13 at 14:35:00
Print Post  
X tutti

a ragà siamo alle solite, polemica e palle, sono meglio io ecc ecc

Certo sono il primo a dire che il motore non è perfetto, .... ma...ma!

FUNZIONA ed ha una potenza non trascurabile, e oltretutto è in EVOLUZIONE.

Qua si fa della polemica e si strumentalizza sui % del rendimento,

ma fare un vero motore a vapore che funzioni (non un giocattolo, non un affare che gira e basta ) è già un miracolo!!

Per controbattere seriamente ci vogliono dei FATTI e non delle polemiche.

Chi pensa di poter far di meglio FACCIA e smetta di cercare di promuovere correnti di pensiero

  
Back to top
 
IP Logged
 
Altertecno
Ex Member
*


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #711 - 23.07.13 at 12:15:00
Print Post  
buon giorno mi chiamo francesco e nelle ricerche di prodotti a vapore in giro per il mondo ho "scoperto" che la soluzione più innovativa ed interessante l' abbiamo già a casa nostra....
io sono il propietario di una azienda che da quasi 30 anni opera nel settore delle energie rinnovabili da motorista come origine, soprattutto biogas ed applicazioni del metano in generale oltre a molto fotovoltaico, mi piacerebbe moltissimo incontrarvi per capire se possiamo collaborare e sviluppare insieme applicazioni intese come recupero termico o affini... a prescindere da tutto complimenti per il lavoro svolto e le mille accortezze utilizzate per ottimizzare il funzionamento del macchinario....
  
Back to top
 
IP Logged
 
Titanio95
Ex Member
*


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #712 - 24.07.13 at 13:37:00
Print Post  
ciao kekko,
complimentissimi per il tuo motore a vapore veramente molto compatto e tutto sommato non tanto rumoroso, con un pò di lana di vetro e 2 lamiere potrei dormirci accantohttp://www.energialternativa.org/public_mod/NewForum/faccine_mod/biggrin.... e pensare che fino a qualche mese fa non era che un' idea...davvero complimenti
Per quanto riguarda il mio motore a vapore l' ho quasi completato. Infatti, dopo 3 mesi di impegni vari e di rognosi contrattempi, tra poco uscirà dal tornitore con una distribuzione capriotti a fasatura fissa e con un' immissione vapore del 20%
Adesso mi concentrerò soprattutto sulla candaia(da 50000kcal), caldaia che alimentata a nocciolino,sansa,legna,olio esausto, riscalda d' inverno due abitazioni da 300mq l' una
Per calcolare la superficie di scambio della caldaia ho usato questa formula: Quantità di calore(w)=k*superficie*Temperatura/d(spessore dei tubi) ma esce 10,3mq di superficie, sinceramente mi sembra eccessivo... mi potresti aiutare a progettare la caldaia? Nel progettare la caldaia che superficie e che spessore di tubi inox hai usato? In attesa di una tua risposta mi concentrerò nel procurarmi le batterie plantè da qualche ospedale o da dove le smaltiscono(bho)?
Per adesso produco energia con un motore diesel alimentato ad olio fritto, ma vorrei terminare la caldaia per l' arrivo dell' inverno...
Ti saluto facendoti di nuovo i complimenti per il progetto da te intrapreso e brillantemente (quasi)terminato, si vede che in quello che fai ci metti passione e tanto impegno La storia della scienza è piena di uomini che, proprio come te, con la loro costanza e con il loro intuito hanno portato il mondo a quello che oggi è
Con questo vi saluto, ciao e a presto
  
Back to top
 
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #713 - 02.09.13 at 05:11:00
Print Post  
Tanto per fare 2 risate
Immagine Allegata: surriscaldatore
<table class=fancyborder align=center style=width:auto cellpadding=4 cellspacing=0><tr><td></table><p></p>
  
Back to top
 
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #714 - 02.09.13 at 05:12:00
Print Post  
pag2

Immagine Allegata: surriscaldatore3
<table class=fancyborder align=center style=width:auto cellpadding=4 cellspacing=0><tr><td></table><p></p>
  
Back to top
 
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #715 - 02.09.13 at 05:36:00
Print Post  
In fine
Immagine Allegata: surriscaldatore2
<table class=fancyborder align=center style=width:auto cellpadding=4 cellspacing=0><tr><td></table><p></p>
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #716 - 02.09.13 at 06:36:00
Print Post  
36.8% 63.5% , sono numeri da capogiro ...... altro che due risate ....
Questa è un'ulteriore conferma ....

Grazie leonof
ElettroshockNow
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
leonof
Ex Member
****


--------

Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #717 - 02.09.13 at 13:33:00
Print Post  
Stavo cercando roba in italiano per l'iniettore e mi sono imbattuto in queste pagine , ho pensato di postarle, dato che tutti sparano a zero sul surriscaldatore.........
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1656
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #718 - 03.09.13 at 00:10:00
Print Post  
CITAZIONE (leonof @ 2/9/2013, 14:33) Quote:
Stavo cercando roba in italiano per l'iniettore e mi sono imbattuto in queste pagine , ho pensato di postarle, dato che tutti sparano a zero sul surriscaldatore.........

Ahahah a dire la verità ora posso dirlo... A casa quando leggevo certe cose mi veniva sempre da ridere!! E' buffo vedere gente che si scalda tanto per dire ciò che pensa senza però aver mai provato nulla nella realtà, ognuno può dire la sua, ci mancherebbe, ma la realtà è sempre il giudice supremo!

PS: Prevedo ora, che per qualche motivo esotico, il surriscaldatore torni di moda... ne riparleremo.

Un saluto surriscaldato, Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re:Motore a Vapore Elettronico
Reply #719 - 03.09.13 at 01:30:00
Print Post  
CITAZIONE (kekko&#46;alchemi @ 3/9/2013, 01:10) Quote:
PS: Prevedo ora, che per qualche motivo esotico, il surriscaldatore torni di moda... ne riparleremo.

Per non parlare delle macchine che hanno la doppia espansione quindi la possibilità del risurriscaldatore (e se era stretto il surriscaldatore figuriamoci il RI ) consentendo di aumentare ulterirmente il rendimento grazie allo sfruttamento di vapore saturo a temperatura più elevata seguito da una surriscaldata .... parziale espansione ... risurriscaldata ..... al termine del quale si entra nel condensatore a pochi kpa ancora belli asciutti .
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 46 47 [48] 49 50 
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa