EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 ... 12 13 [14] 15  Send TopicPrint
Hot Topic (More than 100 Replies) Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità (Read 63080 times)
mac-giver
Ex Member
**


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #195 - 12.02.11 at 18:05:00
Print Post  
grazie qq, quindi alla fine per sapere bene quanti watt escono reali da quel getto devo montare il getto vedere in realtà quanti l/sec escono e così so quanto rende la pseudo condotta.. ad occhiometro visto che con un 1,2 mi escono 0,8lt sec

con uno 0,8 dovrebbero uscire sui 0,5-0,6 lit /sec

poi verifico in pratica..

  
Back to top
 
IP Logged
 
qqcreafis
Ex Member
*****


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #196 - 12.02.11 at 19:03:00
Print Post  
aggiustando il coeff di attrito per far tornare i 0,8L a 1,2 cm si deduce 0,6L con 0,8 e 46W

e rendimento 59%­
  
Back to top
 
IP Logged
 
mac-giver
Ex Member
**


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #197 - 12.02.11 at 19:23:00
Print Post  
mamma mia.. che condottaccia.. cmq so poi dove andare a migliorare..

toglierò quel pezzo di tubo da 1,7cm e ci sarà la condotta che arriverà dritta per dritta da 3,2 cm e li metterò direttamente l'ugello..

grazie di tutto come sempre..
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #198 - 17.02.11 at 23:47:00
Print Post  
Sposto di qua il problema, quando si dimensiona una condotta forzata abbiamo bisogno di conoscere la portata d'acqua a disposizione dalla sorgente o dal fiume. Ora finché si tratta di una piccola sorgente di qualche litro al secondo, ci si può attrezzare con un recipiente e un cronometro per poter calcolare i l/s a disposizione. Ma quando si tratta di un fiume o peggio di una cascata fra le roccie alta 10 metri, come facciamo a quantificare l'acqua che scorre in un secondo? La cosa si complica poi se il letto del fiume non è regolare e quindi con profondità e sponde variabili che ci impediscono di stimarne la profindità, la larghezza, e la velocità media che cambia tutte le volte in base alle strettoie.

Come fare per avere un dato attendibile? Ci sto ragionando...
  
Back to top
 
IP Logged
 
Dynoc
Ex Member
**


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #199 - 18.02.11 at 00:19:00
Print Post  
Un po' di tempo fà avevo trovato un documento pdf dove faceva vedere come fare, usando diverse metodologie, più o meno specifiche!
Cmq più o meno, quelle un po' più attendibili, tutte prevedevano delle opere tipo barriere per misurare al meglio!

Purtroppo se tu non puoi fare ciò, forse la cosa più facile è un "rilievo" della sezione e velocità, se il fiume non è troppo frande!
(chiaramente a monte della cascata!)

-D-
  
Back to top
 
IP Logged
 
eneo
Ex Member
*


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #200 - 18.02.11 at 09:32:00
Print Post  
non riesci proprio a metterci una barriera con un lato un'apertura a V?
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #201 - 18.02.11 at 13:28:00
Print Post  
Eh si dovrei provare, ma non è semplice, perchè prima della cascata l'acqua viene giù molto velocemente e passa sopra e sotto delle roccie abbastanza irregolari... Dovrei cercare un punto a monte della cascata dove l'acqua segue un percorso più regolare. Adesso che mi ci fate pensare parecchio a monte c'è un ponte dove passano le macchine e sotto il torrente è incanalato in un grosso tubo di cemento, potrei misurare il diametro del tubo, vedere per quanto viene riempito dal torrente, e stimarne poi la velocità con dei pezzetti di polistirolo.

Si penso che così si possa fare, speriamo che non mi prendo qualche malattia perchè l'acqua è molto inquinata e si sente odore di fogna, chissà quali schifezze ci scaricano dentro, ma per la turbina alla fine è un bene, più roba c'è più corrente c'è!
  
Back to top
 
IP Logged
 
eneo
Ex Member
*


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #202 - 18.02.11 at 14:02:00
Print Post  
usa le dovute protezioni, specialmente alle mani possono avere lesioni, agli occhi e bocca, qualche schizzo potrebbe colpirti....
se l'acqua piovana influenza la portata e potrebbe riempirsi di materali grossolani deve necessariamente metterci uno sfioratore di piena e una griglia, metti caso se si inceppa la turbina?
vedi questo file in pdf..
<a href=http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=1&ved=0CBcQFjAA&url=http%3A%2F%2Fgeoingegneria.dits.uniroma1.it%2Fwebsite%2Fpeople%2Fltulipano%2F%2Fdispense%2Fidro%2F2010_9CFU%2FIdrogeo-misure-portata-deflussi.pdf&ei=aGxeTePJOdX_4AavkuHwCQ&usg=AFQjCNEOPfL5LVg_Ps0xrTwieV0txWprFg target=_blank>http://www.google.it/url?sa=t&source=web&c...xrTwieV0txWprFg
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #203 - 18.02.11 at 14:39:00
Print Post  
Hai ragione eneo, infatti a monte della cascata c'è un invaso da cui parte una vecchia condotta forzata (in realtà questa che sto rimettendo in piedi è una piccola vecchia centrale idroelettrica dismessa da 100 anni), ormai distrutta, ma è ancora visibile tutto il muro di supporto e le strutture che contenvano le turbine. L'invaso era monitorato costantemente da un guardiano che aveva una casetta proprio sopra l'invaso, probabilmente regolamentava le acqua con qualche chiusa e si assicurava che durante le piene l'acqua non creasse danni. Ora il lavoro del guardiano dovrà essere sostituito (solamente in parte) dall'elettronica, che avrà il compito di aprire o chiudere le chiuse dell'invaso per mantenere costante il livello.

Ovviamente ci saranno le vie d'uscita di sicurezza dell'acqua nel caso in cui la griglia si intasi. Secondo voi, visto che si tratta più che altro di un progetto di ristrutturazione di qualcosa di già esistente, non potrebbero esserci delle agevolazioni per quanto riguarda le autorizzazioni?

Un saluto Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
Dynoc
Ex Member
**


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #204 - 18.02.11 at 14:50:00
Print Post  
CITAZIONE (kekko&#46;alchemi @ 18/2/2011, 13:28) Quote:
. Adesso che mi ci fate pensare parecchio a monte c'è un ponte dove passano le macchine e sotto il torrente è incanalato in un grosso tubo di cemento, potrei misurare il diametro del tubo, vedere per quanto viene riempito dal torrente, e stimarne poi la velocità con dei pezzetti di polistirolo.

è PERFETTO, sezione regolare, facilità di misura, punti di riferimento precisi.

Mettiti degli stivali di gomma alti fino alla vita, guanti di gomma fino al gomito, maschera protettiva per gli occhi (tipo sub o altro), e via dentro!
già ti ci vedo!

-D-

CITAZIONE (kekko&#46;alchemi @ 18/2/2011, 14:39) Quote:
Hai ragione eneo, infatti a monte della cascata c'è un invaso da cui parte una vecchia condotta forzata (in realtà questa che sto rimettendo in piedi è una piccola vecchia centrale idroelettrica dismessa da 100 anni), ormai distrutta, ma è ancora visibile tutto il muro di supporto e le strutture che contenvano le turbine. L'invaso era monitorato costantemente da un guardiano che aveva una casetta proprio sopra l'invaso, probabilmente regolamentava le acqua con qualche chiusa e si assicurava che durante le piene l'acqua non creasse danni.

Esatto, fino a prima della seconda guerra mondiale quasi tutta l'energia elettrica era prodotta tramite l'idroelettrico, e il resto dell'energia molta era usata forza idraulica.
Secondo voi perchè il servizio principale di Terna si chiama "Dispacciamento". Proprio da iDispacci che venivano mandati ai guardiani delle chiuse per aprire o meno, per regolare il riempimento o lo svuotamento degli invasi quindi la potenza prodotto e l'energia disponibile.

-D-
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #205 - 18.02.11 at 16:22:00
Print Post  
Ahahahahah sicuramente Dynoc! Devo cercare tutto l'occorrente, di certo non ci vado con le scarpe da ginnastica

Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
kalos74
Ex Member
*


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #206 - 24.02.11 at 16:35:00
Print Post  
MilliWatt


Gruppo: Utente
Messaggi: 2

Stato:


Ho un tubo di troppo pieno, avente diametro di 20 mm, posto alla sommità di una vasca di 10 mc. Supponendo che la vasca venga riempita dalle acque che provengono da una sorgente la cui portata è di circa 50 litri/min, sapreste dirmi quant'acqua fuoriesce dal tubo di troppo pieno una volta piena la vasca? Nel caso in cui la sezione del tubo risultasse insufficente, quanta acqua traboccherebbe dalla vasca?
Grazie.
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #207 - 24.02.11 at 19:17:00
Print Post  
Ciao kalos74, il tubo da 20 mm di diametro è lungo solamente qualche metro? Se la risposta è si, uscirà esattamente l'acqua che entra nella vasca e cioè 50 l/m che sarebbero 0,83 l/s. Il tubo di troppo pieno inoltre non si riempirà affatto tutto ma solamente in parte, garantendoti tranquillamente la costanza del livello nella tua vasa.

Saluti Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
kalos74
Ex Member
*


--------

Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #208 - 24.02.11 at 21:30:00
Print Post  
kalos74
Inviato il: 23/2/2011, 18:35
MilliWatt


Gruppo: Utente
Messaggi: 3

Stato:


Il tubo di scarico non è altro che un tubo posto alla sommità della vasca, dal quale l'acqua per caduta libera defluisce all'interno di un solco. Come si spiega che il tubo di troppo pieno non si riempirà affatto tutto ma solamente in parte, garantendo la costanza del livello nella vasca?
  
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1683
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Calcolo portata, velocità, potenza dell'acqua in un tubo che cade per gravità
Reply #209 - 24.02.11 at 21:34:00
Print Post  
Si spiega dal fatto che un tubo da 20 mm è molto sovradimensionato per far scorrere appena 0,8 l/s. Quindi si riempirà solamente in parte, specie se l'acqua scende in caduta libera.

Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 12 13 [14] 15 
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa