EnergiAlternativa

Page Index Toggle Pages: 1 ... 64 65 [66] 67  Send TopicPrint
Very Hot Topic (More than 500 Replies) Costruiamo una batteria Plantè (Read 173284 times)
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #975 - 08.05.15 at 01:27:35
Print Post  
E' un buon prezzo, in genere quello è il prezzo che fanno per il piombo non titolato (rottami fusi), fatti dare il certificato di purezza perchè spesso viengono venduti fischi per fiaschi, e controlla che il piombo sia marchiato. Ogni lingotto infatti deve riportare il marchio 99,97%, non prendere lamiere o trafilati, perchè lì il marchio non c'è, e vai a sapere quindi cosa ti danno. Per avere prezzi migliori, devi rivolgerti alle raffinerie, ma come ti dicevo devi prendere decine di tonnellate. Oppure devi prendere i rottami, che trovi intorno a 1,4 eur/kg, e poi te li raffini da solo, ma se vuoi un consiglio prendilo già raffinato Smiley.

Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
inverter90
Ex Member
****


--------

Gender: Male
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #976 - 08.05.15 at 08:51:01
Print Post  
Ok perfetto seguiro i tuoi preziosi consigli sperando per il prossimo mese che non succedano imprevisti inizio subito a sperimentare. Ok a presto allora con gli aggiornamenti
  
Il niente impossibile finch non ci provi!!!
Back to top
 
IP Logged
 
revig
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #977 - 15.05.15 at 11:35:23
Print Post  
Ciao a tutti, ho letto tutte le 66 pagine e come chiunque altro sono rimasto a bocca aperta.

Innanzi tutto mi prostro ai piedi di Kekko che è già diventato una leggenda. Ci sarebbero da farti infiniti complimenti ma non sarebbero mai abbastanza

Le mie umili conoscenze sono solo un po di elettricità, ma di chimica, fisica ecc sto messo male.

Ho da poco realizzato un impianto ad isola, mi sono fatto aiutare da un amico che ne capiva più di me, però siccome il budget era poco, ho installato delle batterie usate rimediate da ups con valori di 12v, 130ah, che però sono già da buttare.

Piacerebbe tantissimo anche a me costruire delle plantè ma purtroppo non ho ne i mezzi, ne il posto per poterlo fare, però superato l'ostacolo della costruzione delle piastre penso che forse ci potrei provare, perciò chiedo a Kekko ma se riuscissi a rimediare il piombo da delle vecchie batterie, potresti farmele te le piastre? (pagando il dovuto ovviamente). Non è che potresti fare una sorta di tutorial per la costruzione delle plantè in modo da aiutare anche quelli che non hanno tanta conoscenza in materia a cimentarsi in questa bellissima impresa?

Io avrei bisogno più o meno di batterie come le tue per una potenza totale di una 20ina di kwh da cui ne sfrutterei solo 12 perchè il mio inverter non le fa scaricare più del 60%.

Potrebbe essere fattibile la cosa? se si, posso poi rompere le scatole nelle varie fasi della realizzazione?
  
Back to top
 
IP Logged
 
RAUNARDE
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #978 - 15.05.15 at 11:48:24
Print Post  
il problema è che oltre a costruirle dovresti poi portarle a regime con una serie molto lunga di carica scarica, inversioni.
Chiedi magari un preventivo alla primordial con cui collabora kekko.

ciao
  
Back to top
 
IP Logged
 
revig
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #979 - 15.05.15 at 13:23:51
Print Post  
Le batterie più economiche della primordial sono quelle da 200ah 2v, a *** euro + iva, a me ne servirebbero 48 e quindi la spesa diverrebbe, almeno per me, molto impegnativa.

Per il carica/scarica delle plantè autocostruite è solo una questione di tempo e quello c'è, non ho fretta.

Un'altra domanda, io ho uno scooter elettrico anche lui ormai con le batterie quasi da cambiare, potrebbero essere costruite delle batterie plantè di dimensioni tali da occupare lo spazio disponibile dello scooter? sarebbe una figata.

mod: è stato eliminato il prezzo in quanto non è questa la discussione idonea per parlarne.
  
Back to top
 
IP Logged
 
ITA815
Ex Member
*


--------

Gender: Male
Zodiac sign: Virgo
Re:Costruiamo una batteria Plantè
Reply #980 - 24.06.15 at 21:37:43
Print Post  
Io volevo fare un interrogativo.
Quel programmino che ho scaricato il quale mi calcola quanti elementi mi servono per ogni cella per arrivare ad una potenza definita nel calcolatore sono il numero totale di tutti gli elementi sia negativi che positivi o riguarda solo gli elementi positivi ?
Altro interrogativo.
Il numero di elementi che il programma di calcolo espone sono elementi piani o alettati ?
Un grazie anticipato per l'esaudimento degli interrogativi.
  
6 Pannelli fotovoltaici per 1 KW/p 72 celle
Inverter elettronico da 2 KW / 24 V
Batterie per 400 AH
1 Pannello fotovoltaico da 235 W/p 60 celle
Inverter con trasformatore 2 KW / 24 V
Regolatore di carica PWM 20 A
Batterie per 100 AH




Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #981 - 11.09.15 at 23:07:28
Print Post  
/////////////////// Piccolo aggiornamento!! ///////////////////


Pubblicata all'Università la Sapienza di Roma una Tesi sulle batterie Planté! La tesi prende in esame un impianto pilota, dove viene installata questa tipologie di batterie.
A me è stato concesso l'onore di essere correlatore della tesi.
Il candidato è stato ovviamente promosso con il massimo dei voti!  Smiley

A breve pubblicheremo tutto quanto, un saluto a tutti Kekko.
  
Back to top
 
IP Logged
 
electronic
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 205
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #982 - 18.09.15 at 13:17:03
Print Post  
Salve a tutti
leggendo questi post è venuta anche a me la voglia di costruire delle plantè, ma non avendo grandi disponibilità di tempo e denaro ho pensato a qualcosa di semplice: usare delle lamiere avvolte a spirale ed utilizzare come contenitore dei tubi in pvc.
Credo che qualcuno abbia già proposto questa idea, ma avete realizzato qualcosa? O l'idea è stata bocciata?
  

Impianto FV con pannello da 250W, regolatore VS4024N, 2 batterie da 100Ah, inverter 1000W, il tutto gestito da Arduino.
http://impiantisolari.altervista.org
Back to top
 
IP Logged
 
ElettroshockNow
Forum Administrator
*****
Offline


yottawatt

Posts: 3916
Location: Roma
Gender: Male
Zodiac sign: Gemini
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #983 - 18.09.15 at 13:24:13
Print Post  
Credo che in diversi hanno provato la tua tecnica ...ahimè fallimentare.
Il motivo se ben ricordo era nella Lega.
Le plante devono essere realizzate con piombo puro .

Io ho fatto delle prove usando ritagli di piombi (piccole) ed ho notato che le materie attive si staccavano dalle piastre  Undecided ...
  

Il Tempo non lo vede nessuno,il lavoro lo vedono tutti (Mamma)
Impara a rubare con gli occhi (Papà)
Back to top
YouTube  
IP Logged
 
electronic
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 205
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #984 - 18.09.15 at 14:23:14
Print Post  
...e se usassi piombo "puro" si potrebbero fare  (fondendo dei rottami) delle lamiere sottili da 1mm o 1.5mm?
  

Impianto FV con pannello da 250W, regolatore VS4024N, 2 batterie da 100Ah, inverter 1000W, il tutto gestito da Arduino.
http://impiantisolari.altervista.org
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #985 - 22.09.15 at 03:10:48
Print Post  
Ciao Electronic! Come dice Elettro bisogna usare piombo puro e un adeguata corrente di formazione altrimenti la materia attiva si sfalda e cade giù.
Usando piombo puro però si può fare quello che dici, in pratica sarebbe la prima Planté mai costruita al mondo, ovvero quella inventata da Gaston Planté nel lontano 1859, quella del mio avatar!  Smiley

Il problema per farla durare nel tempo, è che le due spirali devono essere distanziate da listelli verticali e non orizzontali, in modo da far cadere sul fondo le polveri, senza farle accumulare.
Si può fare, ma non è facile per niente da avvolgere una strutta così.

In alternativa si può fare come facevano gli antichi, ovvero avvolgere fra le due spirali, una lamina sottile (1-2mm) di legno.
Se si usa il legno giusto, tipo ciliegio, acero, faggio... (legni duri) questo resisterà bene all'acido durando per diversi anni. A funzionare funziona, ma se si usa ciclicamente il legno si inquina di polveri e crea con il tempo cortocircuiti. Le ho replicate queste batterie fatte così tempo fa, vuoi vederle?? Appena ho un attimo posto tutta la realizzazione!

Saluti Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
electronic
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 205
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #986 - 22.09.15 at 13:00:55
Print Post  
Ciao Kekko!
Si sarebbe interessante vedere qualche foto.
Anche io avevo pensato a dei listelli verticali in plastica.
Ma i rottami sono abbastanza puri o bisogna eliminare le scorie durante la fusione?
......scusa ma ho dimenticato di farti i complimenti per i tuoi super accumulatori e per tutto quello che fai! Piuttosto come vanno? la capacità aumenta ancora?
  

Impianto FV con pannello da 250W, regolatore VS4024N, 2 batterie da 100Ah, inverter 1000W, il tutto gestito da Arduino.
http://impiantisolari.altervista.org
Back to top
 
IP Logged
 
kekko.alchemi
Forum Administrator
*****
Offline


EA Lab

Posts: 1654
Location: Tusculum
Gender: Male
Zodiac sign: Scorpio
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #987 - 24.09.15 at 16:15:27
Print Post  
Ciao Electronic e grazie per i complimenti!! Ho appena postato tutte le foto e la relativa discussione qui:
http://www.energialternativa.org/cgi-bin/yabb2/YaBB.pl?num=1443103607

Intanto di delizio con una delle tante foto:


Gli accumulatori vanno alla grande!! La capacità non so a quanto sia arrivata, non l'ho più testata. Ma tenendoli a tensione di fine carica più bassa, non dovrebbero essere aumentati troppo.
Per il piombo, se vuoi fare un esperimento, va bene qualsiasi cosa, anche le lamiere di piombo da edilizia, ma se vuoi fare un prodotto che duri decenni, devi per forza purificarlo e renderlo puro sopra il 99%.

Un saluto Kekko
  
Back to top
 
IP Logged
 
electronic
Full Member
***
Offline


New EALab Member

Posts: 205
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #988 - 25.09.15 at 18:23:26
Print Post  
Grazie mille Kekko,
vado subito a vedere cosa hai combinato con questi "involtini di piombo" Smiley
  

Impianto FV con pannello da 250W, regolatore VS4024N, 2 batterie da 100Ah, inverter 1000W, il tutto gestito da Arduino.
http://impiantisolari.altervista.org
Back to top
 
IP Logged
 
RFBurns
New Member
*
Offline


New EALab Member

Posts: 41
Location: Australia
Gender: Male
Re: Costruiamo una batteria Plantè
Reply #989 - 17.06.16 at 03:18:09
Print Post  
I have not been able to find this  Sad; will it be avaliable? Huh

What was used to support the plates up from the bottom this is slotted PVC strip?
Has 10% acid been o.k?
For positive only is in 1% nitric 200hrs then dried ?

kekko.alchemi wrote on 11.09.15 at 23:07:28:
/////////////////// Piccolo aggiornamento!! ///////////////////


Pubblicata all'Università la Sapienza di Roma una Tesi sulle batterie Planté! La tesi prende in esame un impianto pilota, dove viene installata questa tipologie di batterie.
A me è stato concesso l'onore di essere correlatore della tesi.
Il candidato è stato ovviamente promosso con il massimo dei voti!  Smiley

A breve pubblicheremo tutto quanto, un saluto a tutti Kekko.

« Last Edit: 17.06.16 at 05:40:13 by RFBurns »  

Get with it, Get over it , Get on with it, Or leave

Cheap and reliable wont be fast.
Cheap and fast wont be reliable.
Reliable and fast wont be cheap.
Back to top
 
IP Logged
 
Page Index Toggle Pages: 1 ... 64 65 [66] 67 
Send TopicPrint
 

TOP100-SOLAR Galleria Immagini EnergiAlternativa